look-da-dominatrice:-la-tendenza-autunno-inverno-2022/2023

L’abbiamo vista sfilare nelle passerelle più fashion del mondo: lo stile dominatrice ha conquistato tutta la moda. Bustier in pelle, intrecci sensuali, corpetti aderentissimi: sono loro i protagonisti di uno stile che punta a valorizzare la potenza trasgressiva di ogni donna.

Il look dominatrice è la tendenza dell’autunno-inverno 2022/2023

Per quanto insolito e fuori dalle righe, lo stile dominatrice è una tendenza a tutti gli effetti. Forse non siamo abituati a vedere look così aggressivi in giro per le città, ma la moda è in continua evoluzione e per una tendenza che lentamente tramonta, ne sorge una nuova nel giro di pochissimo tempo.

Pare proprio che i designers siano rimasti particolarmente affascinati dalle vibrazioni sensuali ed erotiche che lo stile della dominatrix emana.

Si vede un proliferare di bustier in pelle, tute in latex, stringhe, lacci, aderenze di ogni tipo e dettagli effetto bondage: la trasgressività è la parola chiave dell’ultimo periodo.

Che cosa si nasconda dietro questo stile è così certo; certa è invece la volontà, da parte del fashion world, di eccedere e di rendere libera ogni personalità esistente. Non esistono più le limitazioni; dopo il lungo periodo di lockdown che tutto il mondo ha dovuto vivere, è come se la moda abbia voluto lanciare un nuovo messaggio di libertà: non più statica limitazione, ma sincera voglia di volare e di esprimersi realmente.

E come farlo a 360 gradi se non con uno stile che lascia il corpo libero di mostrarsi senza pregiudizi?

Non è la prima volta che la moda resta affascinata dallo stile trasgressivo: brand come Vivienne Westwood, Gianni Versace e Thierry Mugler hanno spesso lanciato intere collezioni in cui a fare da padrone erano proprio le calze a rete, gli abiti in lattice e i corsetti decorati da stringhe. Si aggiungono anche i nomi di Jean Paul Gaultier (famosissimo per i suoi look audaci e potenti), ma anche Balenciaga (è recente la polemica nata proprio a causa di una campagna pubblicitaria in stile bondage) e Christopher Kane. In fondo, se bene ci pensiamo, la dominatrice ha sempre vissuto in passerella.

Come si ripropone lo stile dominatrice per essere in tendenza?

Se siete amanti dei look trasgressivi e avete voglia di riproporre qualche look per essere in tendenza, vi basterà seguire qualche piccolo accorgimento. Volendo, dunque, potreste sia optare per qualcosa di strong in linea con i must have dello stile (corpetti, bustier e tute in latex), sia scegliere semplicemente di ispirarvi allo stile con qualche dettaglio in stile dominatrix.

Non volete puntare all’abbigliamento perché preferite gli accessori? La soluzione per voi potrebbe ricadere o in collari con borchie o, perché no, in calze autoreggenti.

Sì ai mini dress in pelle nera o in latex, ma si aprono le porte anche alle trasparenze più sensuali: indossate un abito lungo trasparente che lasci intravedere la lingerie, sarete in tendenza e super sexy. Questa è la prova che si può eccedere rimanendo sempre eleganti. Se vi piace l’idea dell’abito lungo e aderente, ma non siete particolarmente fan dell’effetto trasparente, che ne dite di un abito nero attillati con dettagli cut out bondage intrecciati sul davanti? Lo sceglie anche Vittoria Ceretti, vestendo un abito Cavalli in perfetto stile dominatrice: audace, ma sempre con un grande fascino elegante.

Il look da dominatrice vi offre la possibilità di eccedere come più vi piace: l’importante è sentirsi sempre a proprio agio, perciò via agli esperimenti e al divertimento sensuale. La moda è anche questo, soprattutto questo.