Live anticipa la chiusura, ma torna a settembre. “L’indiscrezione Mediaset…”

Live chiude in anticipo? C’è un’altra verità, che racconta su Affaritaliani Francesco Fredella.“Live non è la d’Urso, il talk show della domenica sera di Canale5, non chiude per un calo di ascolti”, racconta il giornalista. I fatti: il Biscione decide di anticipare l’ultima puntata al 28 marzo: tutto in linea con la logica del risparmio aziendale.

Live, secondo una fonte ben informata, lascia spazio a “Scherzi a parte” facendo risparmiare molti soldi a Mediaset. Infatti, l’inossibadile format di scherzi costerebbe molto meno e, in questa fase in cui piani alti di Cologno stanno facendo quadrare al meglio i conti, sarebbe una scelta mirata: i dirigenti di Canale 5 vorrebbero dare una boccata d’ossigeno alle “economie” della Rete. Tutto qui.

Ma la notizia è un’altra: Live non è la d’Urso tornerà a settembre: l’indiscrezione circola da alcune ore nei corridoi del quartier generale di Mediaset.

Live, dati alla mano, è stato sempre più performante nel corso del tempo: puntata dopo puntata ha messo alle strette i competitors (Fazio- Giletti) con un ascolto medio del 12-14% di share e picchi che si sono attestati intorno al 22-26%. Poi i contatti i sui social con il trend topic sempre in tendenza. Quasi 9 milioni di interazioni. Mica poco. Mica male.

Morale della favola: Live lascia per gli ultimi due mesi di stagione lo studio all’intrattenimento di Canale5. intanto Carmelita, sempre da indiscrezioni, potrebbe tornare alla guida del suo Grande Fratello Nip nella prossima stagione televisiva.

Related Posts

Leave a Reply