le-giuste-scarpe-da-abbinare-alle-gonne-midi

Nel guardaroba di noi donne la gonna è quasi sempre un capo irrinunciabile, al giorno d’oggi ne troviamo di tutti i tipi, dalla mini a quella lunga, da quella dritta a quella a palloncino, ma all’interno di questo articolo ci soffermeremo sulla vera protagonista di questo inverno: la gonna midi!

Gonna midi: che cos’è?

La gonna midi è quella gonna a metà strada tra la mini e la gonna lunga, si ferma infatti al ginocchio o lo supera sino ad arrivare a metà polpaccio ed è molto amata dalle donne per la sua versatilità. Risulta infatti essere perfetta per ogni stile e occasione, un vero e proprio capo immancabile nel nostro armadio! Inoltre, è possibile trovarla in diversi tessuti, come di cotone, di seta, di tulle, di velluto, di satin o in denim e di diversi modelli, da quella più ampia, plissè o liscia, alla pencil skirt aderente, ossia la classica gonna a tubino.

Quali sono però le scarpe ideali da abbinare a questa gonna durante questa stagione cercando di rimanere in linea con i trend autunno inverno 2022/23? Vediamole insieme.

Gli intramontabili mocassini

Se nel vostro armadio possedete una gonna midi a pieghe o in denim la scelta ideale è rappresentata dai mocassini. Questo tipo di scarpa, oltre a non passare mai di moda, è davvero molto comoda da indossare e allo stesso tempo elegante.

Se si vuole essere ancora più in linea con le tendenze del momento un tocco in più è dato dall’abbinamento nero con dei calzini corti dai colori a contrasto, ovvero l’accostamento di colori che presentano una luminosità differente tra loro. Se invece possedete dei mocassini a tinte chiare l’ideale è indossarli con dei collant coprenti in total black.

I sempre amati stivali e stivaletti

Gonne midi e stivali sono considerati da sempre un binomio vincente. Per le gonne midi a pieghe il consiglio è di indossarle insieme a un paio di stivali cuissard effetto seconda pelle, che avvolgono la gamba fino all’altezza della coscia. Con una longuette dalla linea dritta le tendenze del momento invitano ad abbinarla a uno stivale alto con la punta tonda e il tacco largo. Non dimentichiamoci infine dei classici stivaletti, con o senza tacco, che rappresentano un’alternativa sempre valida.

Le eleganti e seducenti décolleté e le classiche Mary Jane

Quando si parla di gonne midi il primo abbinamento a cui si pensa sono quasi sempre le décolleté. Effettivamente midi e décolleté sono un accostamento vincente e super azzeccato. Creano infatti un look super femminile oltre a slanciare la silhouette. Vanno bene per tutti i tipi di gonna midi ma, in questo periodo, è preferibile indirizzarsi verso le décolleté col cinturino alla caviglia, che non sono mai passate di moda, oppure vanno bene anche le slingback.

Cavalcando le tendenze del momento una menzione particolare spetta alle Mary Jane, tornate in auge per questa stagione, con il cinturino al collo del piede. Prada suggerisce un cinturino singolo, mentre Thom Browne opta per quello doppio o incrociato. Durante il giorno le Mary Jane si indossano con i collant, mentre durante la sera o in occasione di eventi speciali, a gamba nuda.