le-5-citta-piu-antiche-del-mondo-che-sono-abitate-ancora-oggi

Ci sono città antichissime che ancora oggi sono abitate, parliamo di luoghi incredibili, patrimonio dell’UNESCO, da visitare assolutamente.

Hanno delle caratteristiche uniche sotto molteplici punti di vista, sono uniche nel loro genere, particolari e anche fiabesche a tratti. Visitarle è molto affascinante e sicuramente può fare la differenza per chi cerca una vera e propria avventura.

Gerusalemme
Gerusalemme (Foto Adobe Stock)

Ce ne sono diverse, scopriamo le 5 più caratteristiche da non perdere e soprattutto perché sono meritevoli di così tanta attenzione.

Le città più antiche ancora abitate

La prima città che bisogna citare è sicuramente Varanasi, si trova sul fiume Gange ed è la più antica di tutta l’India ma in generale una delle più importanti al mondo poiché risale al 1000 a.C. La sua storia risale all’antichità ed infatti ancora oggi sono tantissimi i pellegrini che arrivano per visitarla. Conta oltre 2000 templi, come il famoso Tempio d’oro che è dedicato a un dio indù. Molto bella e particolare da visitare assolutamente.

Altra città splendente è Sidone che si trova in Libano. Questa fu molto importante per i Fenici ma è stata abitata da tante popolazioni diverse nei secoli. Greci, Ottomani, Egizi, sono molte le popolazioni che hanno ambito alla sua conquista. Secondo le testimonianze storiche sarebbe abitata dal 4000 a.C. Anche Biblo è una delle più significative in questo senso, abitata fin dal 5000 a.C. con certezza ma probabilmente fin dal 7000 a.C. è passata sotto il dominio di tantissimi popoli diversi ma ancora oggi ha quello scettro di magia e stupore che lascia senza parole.

Luxor è una città molto attrattiva e conosciuta, si trova sul Nilo a sud dell’Egitto ed è un’antica città dei Faraoni, abitata fin dal 3200 a.C. e oggi Patrimonio UNESCO dove si trovano siti antichi di grande valore meritevoli assolutamente di una visita come il tempio di Karnak, la Valle dei Re e la Valle delle Regine.

Varanasi
Varanasi (Foto Adobe Stock)

Al quinto posto impossibile non citare Gerusalemme, la Città Santa famosa in tutto il mondo per l’Ebraismo, il Cristianesimo e anche l’Islam. Una terra di grande religione che risale al 4500 e il 3400 a.C. Non solo è una città antica con un Patrimonio Mondiale UNESCO ma un sito che vanta oltre 200 monumenti storici tra i più importanti al mondo quindi sicuramente organizzare un viaggio in Terra Santa è molto suggestivo, non solo per i fedeli. Contesa, discussa, particolare, è una delle mete più ambite al mondo, soprattutto per chi vuole andare alla scoperta di bellezze fuori dall’ordinario.

Queste sono solo alcune delle città storiche ancora oggi abitate più belle al mondo ma non sono le uniche. Da visitare anche Atene che sicuramente è molto rappresentativa e famosa, in particolare la sua Acropoli, Argo sempre in Grecia dove ci sono testimonianze di tanti conquistatori tra cui i Romani, Plovdiv che risale al 4000 a.C. e oggi seconda città più grande della Bulgaria e ancora Gerico di grande prestigio la cui storia risale al 9000 a.C. nella Valle del Giordano, popolata fin dall’11.000 a.C. ad oggi la città più bassa del pianeta ancora abitata. Per concludere Faiyum in Egitto, sede di tanti popoli e conosciuta in tutto il mondo per l’adorazione del coccodrillo che viveva nel fiume.