La quarta stagione de L’Allieva 4 si farà, ma senza Lino Guanciale. L’attore ha confermato la sua assenza, mentre ci sarà Alessandra Mastronardi. Ma ci sono tante altre novità per l’amata fiction di Rai Uno. Eccole.

La quarta stagione de L’Allieva

Dopo l’annuncio della produzione dell’Endemol è aumentata l’attesa del grande pubblico per la nuova stagione de L’Allieva. La fiction targata Rai Uno con Alessandra Mastronardi dovrà però fare a meno di Lino Guanciale, altro protagonista. Il settimanale Di PiùTv, ha confermato l’indiscrezione, confermando però numerose novità. I numeri danno ad ogni modo ragione a Viale Mazzini: la terza stagione de L’Allieva ha avuto una media telespettatori di 5 milioni. La quarta stagione dovrebbe attingere dall’ultimo lavoro di Alessia Gazzola, Il ladro gentiluomo, uscito nel 2018 e mai visto in tv.

Alice si trasferisce dunque a Domodossola, allontanandosi da Claudio, ma scopre di aspettare un figlio. In tal modo si potrebbe giustificare l’assenza di Lino Guanciale, che ormai ha deciso di abbandonare la fiction. Ma ci saranno diverse new entry: per il ruolo di nuova allieva sono in pole Aurora Ruffino, già vista in Braccialetti Rossi e Non dirlo al mio capo. Poi si fanno i nomi di Pilar Fogliati – attrice de Un Passo dal cielo – e Valentina Bellè, vista in Sirene.

Leggi anche —-> Charlotte Casiraghi divina in tuta elegante nera: la scollatura è vertiginosa

Leggi anche —-> Gf Vip, chi è e che lavoro fa Giuliano, fidanzato di Rosalinda Cannavò

Le parole di Lino Guanciale

La fiction dovrà dunque fare a meno dell’attore Lino Guanciale. L’attore in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, ha ribadito la sua posizione. La speranza della Rai, e dei telespettatori, di un suo ripensamento è ormai tramontata. Ha spiegato l’attore: “Continuo sulla mia posizione: sono felice di aver girato anche la terza stagione e del percorso del mio personaggio Claudio Conforti”.

-E continua: “Credo però che sia sempre bene chiudere una storia quando l’interesse dei telespettatori è forte, prima che ci si stanchi. E penso che in questo caso vada bene così”. La data dell’inizio delle riprese è ancora incerta, a causa dei numerosi impegni di Alessandra Mastronardi.