Giovanna Botteri è una delle più popolari giornaliste italiane, vera icona televisiva che da anni racconta l’attualità e le pagine più drammatiche della storia recente, spesso in giro per il mondo: inviata di guerra, testimone di drammi e atrocità dalla Bosnia all’Iraq, corrispondente prima negli Stati Uniti e quindi in Cina, da dove ha raccontato gli inizi della pandemia, co-conduttrice della finale del Festival di Sanremo 2021 al fianco di Amadeus. Scopriamo qualcosa della sua vita privata, benché la Botteri parli poco di se stessa e sia una professionista lontana dai canoni del classico personaggio tv, tanto che ha parlato della sua partecipazione a Sanremo come simbolo della “rivincita delle nerd”.

Giovanna Botteri figlia d’arte: il padre era Guido Botteri

La giornalista è nata a Trieste il 14 giugno 1957 ed è la figlia di Guido Botteri, di cui ha seguito le orme. Lui è stato giornalista e scrittore, nonché direttore della sede Rai del Friuli Venezia Giulia e grande appassionato del palcoscenico, tra i fondatori del Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia. L’uomo è deceduto nel 2016 all’età di 88 anni. La Botteri è inoltre nata da madre proveniente famiglia serba del Montenegro, tanto che oltre all’italiano, all’inglese e al francese, parla correttamente anche il montenegrino.

Chi è Lanfranco Pace, ex marito di Giovanna Botteri

Poco si sa della sua vita privata, dicevamo, se non il fatto che è stata sposata con un collega, Lanfranco Pace, da cui si è poi separata. Classe 1947, lui è un giornalista e scrittore inglese naturalizzato italiano che lavora presso La7 e il quotidiano Il Foglio. È stato un dirigente del movimento della sinistra extra-parlamentare Potere Operaio e nel 1978, dopo il rapimento di Aldo Moro, tentò una trattativa tra due brigatisti contrari alla sua uccisione (Valerio Morucci e Adriana Faranda) e il PSI. Venne anche accusato un fiancheggiatore delle BR, tanto che visse da latitante per diversi anni in Francia, prima di poter tornare in Italia. Ha inoltre condotto il programma televisivo Otto e mezzo dal 2008 al 2010, prima con Ritanna Armeni e poi Alessandra Sardoni.

Chi è la figlia Sarah Ginevra Pace Botteri

Dal legame tra la Botteri e Pace è nata la figlia Sarah Ginevra Pace Botteri. Laureata in Economia, la giovane ha frequentato un Master in Business Administration alla Luiss e lavora come specialista in comunicazione presso un’azienda italiana, la ZTE Italia. Risiede a Roma ma ha vissuto anche a New York e Parigi, è bilingue italiana-inglese e parla anche cinese, francese e spagnolo.

Leave a Reply