La decisione di Viale Mazzini spiazza il grande pubblico televisivo. A farne le spese sarà il seguitissimo programma condotto da Alberto Matano, La vita in diretta. Mentre gli altri del daytime subiranno dei ridimensionamenti. Ecco cosa capiterà e il nuovo palinsesto della rete ammiraglia della Rai.

La decisione della Rai

Per la seconda volta in due settimane il palinsesto di Rai Uno subirà dei significativi cambiamenti. E’ già successo infatti quindici giorni fa durante la crisi del Governo: la rete di Rai Uno decise di mandare in onda in diretta gli interventi del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Una diretta, prima alla Camera poi al Senato, che mise in difficoltà la programmazione ordinaria della rete. A farne le spese, allora, fu principalmente il programma principe del pomeriggio di Rai Uno, ovvero La vita in diretta, condotto da Alberto Matano.

Allora, il conduttore, con evidente dispiacere, dovette annunciare una durata minore della puntata. Ma questa volta è andata anche peggio. La Rai ha deciso infatti di mandare in onda in diretta dal Quirinale le consultazioni, previste per oggi giovedì 27 e domani venerdì 28 gennaio. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà infatti, prima i Presidenti delle Aule, in seguito le delegazioni dei gruppi parlamentari per la formazione di un nuovo Governo. 

Leggi anche —-> Ambra Angiolini e Allegri in crisi | “Le cose non vanno a gonfie vele”

Leggi anche —-> Che Dio Ci Aiuti, Spollon in cattivi rapporti con Diana Del Bufalo: l’attore spiega i motivi

Cosa accadrà a La vita in diretta?

Tutta la programmazione di Rai Uno, come detto, subirà delle modifiche. Il programma condotto da Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, verrà ridotto e andrà in onda dalle 14 alle 15, sia di giovedì 27 che venerdì 28 gennaio. Alle 15 seguirà invece la fiction Il Paradiso delle Signore, che verrà dunque anticipato. Mentre dalle 15.50 la linea passerà appunta alla redazione del Tg1. 

La diretta dal Quirinale si protrarrà, salvo imprevisti, sino alle 18.50, per poi lasciarla a L’Eredità. Il quiz condotto da Flavio Insinna non subirà dunque cambiamenti di alcuna sorta. A mancare è appunto il programma condotto da Alberto Matano, La vita in diretta, che tornerà lunedì pomeriggio 1 febbraio.