“la-mia-malattia…”-romina-pierdomenico-ne-parla-solo-ora.-per-anni-ha-combattuto-in-silenzio

“La mia malattia…”. Romina Pierdomenico ne parla solo ora. Per anni ha combattuto in silenzio

Era il Natale del 2018 quando la love story tra Ezio Greggio e Romina Pierdomenico venne ufficializzata. 40 anni di differenza e tanta voglia di normalità. Che non si trattasse di un semplice flirt bensì di un legame più strutturato lo si è capito tempo fa. In particolare da quando Greggio, sempre sul finire del 2018, fece tappa a Vicoli per conoscere i genitori di lei, i quali hanno avuto un’ottima impressione del presentatore. Vicoli è un comune piccolo e dell’entroterra in provincia di Pescara che conta circa 400 abitanti.

Ed è qui che è cresciuta Romina Pierdomenico. Tutt’ora vi dimorano i suoi genitori. Dopo la visita di Greggio nel 2018, papà Gabriele, che è stato vice sindaco del paese in passato, ha raccontato di essersi parecchio emozionato durante l’incontro, parlando del conduttore come una “persona alla mano” e disponibile, anche nello scattare foto e firmare autografi con i fan. Oggi i due continuano a essere molto affiatati. Ezio, preso dal suo lavoro e Romina Pierdomenico che per la prima volta ha raccontata delle sua malattia.

Romina Pierdomenico

Romina Pierdomenico, la confessione sulla malattia

Lo ho fatto ad Ok Salute. All’improvviso si è ricoperta di macchie su tutto il corpo, ad eccezione del viso, “Mi sono ritrovata senza lavoro e i tempi lunghi di guarigione mi impedivano di programmare qualsiasi colloquio. Non vedevo una via d’uscita e mi sono abbandonata allo sconforto”, ha raccontato Romina Pierdomenico. Dopo tre diagnosi sbagliate da parte dei medici era arrivata la risposta.

Romina Pierdomenico

Psoriasi guttata, una variante di quella cronica in placche, decisamente più nota e diffusa che dipendeva molto dalla sua condizione psicofisica. Romina Pierdomenico ha ammesso che all’epoca conduceva uno stile di vita sbagliato, troppo stressante e il suo corpo ne è uscito debilitato. Per un anno e mezzo Romina Pierdomenico ha dovuto seguire una terapia a base di anticorpi monoclonali per sconfiggere la malattia.

Romina Pierdomenico

Su consiglio della sua dermatologa Romina Pierdomenico si è inoltre iscritta a un corso di yoga: “Ho imparato a respirare e a tenere alla larga tutto ciò che poteva, e che può ancora adesso, causarmi stress: ambienti, abitudini, pensieri. Grazie alle posizioni yoga e alla meditazione sono riuscita a raggiungere quell’equilibrio necessario per guarire definitivamente dalla psoriasi”

L’articolo “La mia malattia…”. Romina Pierdomenico ne parla solo ora. Per anni ha combattuto in silenzio proviene da Caffeina Magazine.

Related Posts