KFC, dipendente omofobo offende pesantemente una coppia di ragazzi: il video

Un dipendente di KFC insulta due ragazzi gay, che però registrano la scena.

02 Mar 2021 Anthony Festa
• Tempo di lettura:
3 minuti

Grave episodio di omofobia in un KFC di Springfield (Illinois). Lee Walls, il suo fidanzato Joshua Garner e il fratellino si sono diretti al drive thru del ristorante della loro città per ritirare un ordine (la coppia lavora per DoorDash, un servizio di consegna di cibo). La dipendente di KFC ha fatto sapere a Lee che i panini ordinati non erano disponibili, così lui ha subito contattato il cliente per chiedere se volesse altro.

Durante quei minuti, un’altra dipendente si è affacciata alla finestra del drive thru per chiedere quale fosse il problema. Walls ha rivolto la mano verso il telefono per indicare che aveva bisogno di qualche istante visto che stava parlando con un cliente e la donna non l’ha presa bene: “Aspetta, questo figlio di pu****a non può puntarmi contro la mano!”. Come se la situazione non fosse già surreale, alla finestra si è affacciato anche un altro dipendente del KFC che si è rivolto in modo poco educato alla coppia.

A quel punto il fidanzato di Lee ha iniziato a registrare la scena. L’uomo ha letteralmente dato di matto quando Joshua gli ha fatto presente che stava registrando tutto.

“Non me ne frega un ca**o di nessun video. Non è la prima volta che vado in video. Fot***a che**a. Non me ne frega un ca**o se siete davvero gay o no. E fanc**o il video fr**io”.

I due ragazzi hanno chiamato la Polizia, che ha calmato gli animi. Gli agenti hanno confermato la versione della coppia e KFC ha licenziato l’uomo che ha vomitato gli insulti omofobi su Joshua e Lee.

“KFC non tollera discriminazioni di alcun tipo nei suoi ristoranti. Il comportamento del membro del team in questo video è completamente inaccettabile e il membro del team è stato licenziato”.

Il proprietario del ristorante ha contattato la coppia e ha offerto delle scuse. Intanto gli altri dipendenti ripresi nel video sono stati sospesi, in attesa di indagini.

Oltre all’uomo che ha sbottato contro i ragazzi, io resto senza parole anche per le colleghe che gli stavano intorno facendo finta di nulla, come se fosse normale dare del “fro**o” o della “che***” ai clienti.

Il video dell’attacco omofobo al KFC.

@kfc this is an employee at your Springfield, Illinois location using homophobic slurs towards customers. This is UNACCEPTABLE! #KFC #KFCSpringfieldIllinois pic.twitter.com/DHWGRaJI5L

— 🌙 Susan Rodriguez 🌙 (@SusanRodriguez7) February 26, 2021

Homophobic attack by a KFC employee in Springfield, Illinois. pic.twitter.com/Z1q9PwK63G

— greg m (@mistergeezy) February 25, 2021

WATCH: Homophobic KFC employee lost his job after this video went viral pic.twitter.com/AjnnMaXgTY

— g0rehellz (@g0rehellz) February 25, 2021

Related Posts