kate-middleton,-il-gesto-silenzioso-(ma-potente)-che-indica-il-suo-rispetto-per-la-regina

A volte sono i gesti più semplici e inaspettati quelli che celano un significato più profondo: lo sa bene Kate Middleton, che ha deciso di mostrare così – in silenzio e passando quasi completamente inosservata – il suo grande rispetto per la Regina Elisabetta II. Tanto più che ciò è avvenuto nel corso di uno degli appuntamenti più importanti e sentiti, quello che si è tenuto in memoria del Principe Filippo.

Kate Middleton, il gesto di rispetto per la Regina

Sono ormai molti anni che Kate è entrata a far parte della Royal Family, dapprima in punta di piedi legata da una tenera amicizia con il Principe William nata tra i banchi universitari, e poi in maniera ufficiale con le nozze da sogno. E in tutto questo tempo, la Duchessa di Cambridge ha stretto un bel rapporto con la Regina Elisabetta II, grazie anche alle loro passioni comuni – in primis la fotografia e l’amore per i cani. La Middleton ha sempre avuto un grandissimo rispetto per la nonna di suo marito, e non ha mai mancato di mostrarglielo nelle occasioni più importanti.

Come poteva venir meno a questo suo atteggiamento affettuoso proprio in un giorno così delicato come quello in cui si è tenuta la cerimonia in onore del Principe Filippo? Ad un anno dalla morte di suo marito, la Regina è tornata ad apparire in pubblico partecipando alla funzione che si è svolta presso l’abbazia di Westminster. E passando accanto a Kate, quest’ultima ha fatto un piccolo inchino in segno di rispetto. Un gesto silenzioso, ma indubbiamente molto potente, che in effetti in pochi hanno notato.

Il memoriale di Filippo, grande commozione

Lo scorso 9 aprile 2021, il Principe Filippo si è spento nel grande dolore dell’intera Famiglia Reale. A pochi giorni dal primo anniversario dalla sua morte, il Regno Unito ha celebrato un memoriale in suo onore. E vi hanno partecipato moltissime personalità, per ricordare colui che ha affiancato la Regina Elisabetta II per così tanti anni. Da Letizia di Spagna (accompagnata dal marito Felipe) ad Alberto di Monaco, tutti si sono stretti attorno a Sua Maestà in questo momento di grande cordoglio. Ma l’attenzione si è inevitabilmente rivolta a Kate Middleton e a suo marito, il Principe William.

La coppia ha preso parte alla funzione assieme ai loro due figli più grandi, George e Charlotte: solitamente ben lontani dalle scene pubbliche, salvo rare eccezioni (come il Trooping the Colour, al quale hanno sempre partecipato), questa volta hanno dato prova di essere davvero due bravissimi Principini. Mano nella mano con mamma e papà, entrambi sono arrivati all’abbazia di Westminster con un po’ di timore, probabilmente spaesati dalla folla e dagli occhi puntati su di loro. Ma i genitori sono riusciti subito a rassicurarli. Secondo una fonte, Kate avrebbe sussurrato nell’orecchio di sua figlia: “Puoi sorridere”. E Charlotte si è subito sciolta, lasciandosi il nervosismo alle spalle.

I due ragazzini, assieme a Kate e William, hanno preso posto nella fila dietro la Regina Elisabetta II: con loro, erano presenti anche il Principe Carlo e Camilla, il Principe Edoardo e Sophie, la Principessa Anna. Grandi assenti, ovviamente, Harry e Meghan Markle.