jovanotti,-la-figlia-teresa-cherubini-parla-della-malattia-e-dei-genitori:-“non-ce-l’avrei-fatta-senza-di-loro”

jovanotti (risorsa del web)

La figlia di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti ha raccontato come ha affrontato la malattia. Ha ideato e creato un fumetto con l’obiettivo di aiutare chi sta affrontando il suo stesso problema.

Teresa Cherubini, la figlia di Jovanotti purtroppo ultimamente ha dovuto fare i conti con alcuni problemi di salute, tra l’altro molto seri e importanti. La ragazza soltanto lo scorso anno e dunque nel 2021 attraverso il suo profilo Instagram pare abbia confessato di essere purtroppo affetta da un tumore molto aggressivo, ovvero il linfoma di Hodgkin. Fortunatamente però a distanza di qualche mese la giovane ha annunciato di essere ufficialmente guarita. Grande felicità quindi non soltanto per Teresa, ma anche per papà Lorenzo e per tutta la sua famiglia. Proprio in questi giorni a parlare è stata la stessa.

Teresa Cherubini, la figlia di Jovanotti e la malattia

La figlia di Lorenzo Jovanotti ovvero Teresa Cherubini ha deciso di parlare della malattia e di come è riuscita a ad affrontare un momento così tanto difficile. Come abbiamo già avuto modo di anticipare purtroppo Teresa Cherubini nel 2021 ha scoperto di essere affetta da un tumore piuttosto aggressivo ovvero un linfoma di Hodgkin. Era stata proprio la stessa ad annunciare purtroppo la malattia attraverso il suo profilo Instagram. A quanto pare la figlia di Jovanotti ha confessato di aver affrontato e fortunatamente sconfitto questo brutto male.

Il fumetto, il progetto ideato da Teresa dove racconta la malattia

Nel frattempo si sarebbe anche dedicata alla realizzazione di un progetto molto importante. In collaborazione con casa Oz pare che abbia creato un fumetto raccontando quindi la malattia ed anche la cura e la guarigione. Si tratta di testi curati dal regista Marco Ponti e ne è venuto fuori un fumetto intitolato La quotidianità che cura. I protagonisti di questo progetto sono i ragazzi ed anche i bambini ospiti della Onlus torinese che da oltre 15 anni si dedica all’assistenza delle famiglie dei pazienti. In questo progetto Teresa ha parlato anche della quotidianità, della sua esperienza personale ed anche dei momenti molto difficili che ha dovuto affrontare.

Le parole della figlia di Lorenzo Cherubini

“Mi sono concentrata sull’idea di comunità, gioia e spensieratezza perché la cosa più importante di Casa Oz è che trasmette l’idea che la malattia non deve essere una limitazione. Nel percorso di cura è fondamentale avere le cose che rappresentano la normalità e trovare un tuo tipo di normalità nel nuovo mondo in cui ti trovi è possibile, ed è quello che fa Casa Oz”. Queste le parole di Teresa.

“Per un certo verso il cancro è una malattia molto solitaria, ma il supporto di chi ti sta vicino è fondamentale per superarla, io non ce l’avrei fatta senza di loro”. Queste invece le parole che già un po’ di tempo fa la figlia di Lorenzo Cherubini aveva dichiarato. Con questo progetto da lei ideato e creato pare che Teresa abbia soltanto un obiettivo ovvero essere di aiuto a tutte quelle persone che purtroppo si trovano ad affrontare quello che lei ha affrontato in questo anno.

L’articolo Jovanotti, la figlia Teresa Cherubini parla della malattia e dei genitori: “Non ce l’avrei fatta senza di loro” proviene da Baritalia News.