Jason Sudeikis vuole riconquistare Olivia Wilde (che ormai pensa ad Harry Styles)



Sfoglia gallery


Dopo che la nuova relazione dell’attrice è diventata di dominio pubblico, l’ex vorrebbe tornare sui propri passi per riconquistarla. «Ha il cuore spezzato», assicura chi lo conosce bene, e sogna di rimettere insieme la famiglia

Lei, lui, l’altro: quello tra Olivia Wilde, Jason Sudeikis e Harry Styles sembrerebbe il più classico dei copioni, ma dopo la pubblicazione delle prime foto che ritraggono insieme l’attrice e il cantante nuovi retroscena hanno iniziato a prendere forma. E svanita la sorpresa sulla nuova coppia, le attenzioni del gossip americano si stanno concentrando sempre più Sudeikis, che con la Wilde ha fatto coppia per sette anni.

«Jason ha il cuore spezzato», ha confidato una fonte vicina alla famiglia al magazine People, ma non avrebbe nessuna intenzione di rinunciare a condividere la propria vita con quella che fino a pochi mesi fa è stata la sua compagna e che resta la madre dei suoi due figli, Otis Alexander, 6 anni, e Daisy Josephine, 4: «Spera di poter sistemare le cose».

Sulla stessa lunghezza d’onda le dichiarazioni di un altro insider, che ha parlato con Us Weekley: «Vuole disperatamente riconquistarla in modo che possano ricostruire la loro famiglia». Sudeikis avrebbe fatto «un passo indietro, ma tiene le dita incrociate» stando a chi lo conosce a fondo. Certo è che le sue speranze ad oggi sembrerebbero poco fondate, e proprio alla luce del rapporto tra Olivia Wilde ed Harry Styles.

I due di recente hanno lavorato sul set del film Don’t Worry Darling, e si sarebbero conosciuti proprio in questa occasione. La frequentazione, quindi, sarebbe molto recente, anche se non mancano ipotesi diverse: secondo PageSix la rottura tra la Wilde e Sudeikis, annunciata lo scorso novembre, sarebbe stata causata proprio dal cantante britannico. Una volta scoperta la relazione, Sudeikis avrebbe troncato la relazione con la compagna. Qualcosa, però, non torna del tutto: se davvero l’attore è tanto fermamente intenzionato a riconquistare Olivia perché separarsi?

È molto più probabile che l’addio sia stato davvero di comune accordo, come annunciato in tempi ancora non sospetti da un amico della coppia a People: «La separazione è avvenuta all’inizio dell’anno, è stata amichevole, e sono passati a una routine di co-genitorialità. I bambini sono la priorità e il fulcro del rapporto familiare». Difficile che all’inizio del 2020 nella vita di Olivia Wilde ci fosse già Harry Styles, probabilmente arrivato davvero dopo. Ora sta a Jason Sudeikis fare la prossima mossa. Riuscirà a riconquistarla come spera?


LEGGI ANCHE

È stato Harry Styles a scatenare la separazione di Olivia Wilde e Jason Sudeikis?

LEGGI ANCHE

Harry Styles e Olivia Wilde, l’amore a prova di colazione