02 Mar 2021 Fabiano Minacci
• Tempo di lettura:
2 minuti

Irama avrebbe dovuto esibirsi questa sera durante la serata d’apertura del Festival di Sanremo come sesto artista in gara col brano La Genesi Del Tuo Cuore, ma la sua esibizione è stata annullata (e posticipata eventualmente a domani) perché un componente del suo staff è stato trovato positivo al CoronaVirus al tampone antigenico.

L’artista, come da prassi, è stato quindi sottoposto a tampone molecolare ed è tutt’ora in attesa di risultato.

“In seguito al tampone antigenico, risultato positivo, di uno dei componenti dello staff di Irama, l’artista è stato sottoposto a tampone molecolare di verifica. In attesa del risultato, la sua esibizione di stasera è rimandata a domani. Al suo posto, c’è Noemi. #Sanremo2021”.

Se il tampone molecolare dovesse risultare negativo, Irama si esibirà domani (al posto di Noemi, slittata a questa sera), se invece per sua sfortuna dovesse risultare positivo, sarebbe squalificato di default dalla competizione canora.

“Nel caso di positività di un artista, ci atterremo a quanto previsto dal decreto legge. Se un cantante risulta positivo si ritira. E se è positivo qualcuno del suo entourage vengono applicate le norme di legge, il cantante anche in questo caso dovrà ritirarsi”.

Dita incrociate per Irama.

‼️ In seguito al tampone antigenico, risultato positivo, di uno dei componenti dello staff di Irama, l’artista è stato sottoposto a tampone molecolare di verifica. In attesa del risultato, la sua esibizione di stasera è rimandata a domani. Al suo posto, c’è Noemi. #Sanremo2021

— Tv Sorrisi e Canzoni (@tvsorrisi) March 2, 2021