Il Principe Harry ammette: ‘Poteva finire malissimo’







1/3/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

  • La coppia in tv spiega come mai ha lasciato l’Inghilterra e il ruolo all’interno della famiglia reale
  • Il 36enne temeva che la “storia potesse ripetersi”, facendo riferimento al triste epilogo della vita della madre Diana
  • I perfidi tabloid inglesi la perseguitavano e la Principessa morì inseguita dai paparazzi nel 1997

Ad oltre un anno dall’addio alla grigia e piovosa Londra, Harry e Meghan hanno rilasciato la loro prima intervista dalla California, diventata ormai la loro nuova casa. I reali hanno parlato con la conduttrice più famosa del mondo, Oprah Winfrey. Il 36enne ha spiegato la scelta di lasciare l’Inghilterra e la famiglia reale, con le sue enormi rigidità e gli intrighi di palazzo. Harry temeva che sarebbe potuta “ripetersi la storia”. Il riferimento esplicito è a sua madre Diana, che dopo la fine del matrimonio con il Principe Carlo fu perseguitata dai perfidi tabloid inglesi. I paparazzi non le davano tregua e la seguivano ovunque. Morì in un incidente stradale scappando proprio dai clic dei fotografi durante una calda notta di agosto a Parigi, nel 1997.

Il Principe Harry, 36 anni, e Meghan Markle, 39, tornano a parlare in un'intervista tv dopo un anno dall'addio alla grigia e piovosa Londra e l'arrivo in California per iniziare una nuova vita
Il Principe Harry, 36 anni, e Meghan Markle, 39, tornano a parlare in un’intervista tv dopo un anno dall’addio alla grigia e piovosa Londra e l’arrivo in California per iniziare una nuova vita

“La mia più grande preoccupazione era che la storia potesse ripetersi. Per quanto mi riguarda non potrei essere più felice di essere seduto qui a parlare con te con mia moglie al mio fianco”, ha fatto sapere Harry. Poi parlando di sua madre ha aggiunto: “Non riesco ad immaginare quello che ha dovuto affrontare lei in un processo simile, ma da sola. Anche per noi è stato tutto difficile, ma almeno abbiamo avuto l’un l’altra”.

Una stoccata molto forte, un vero e proprio ‘siluro’ indirizzato alla famiglia reale, in particolare a suo padre Carlo, ma anche a sua nonna Elisabetta, che fu duramente criticata per non aver prontamente espresso dolore dopo il dramma di Diana (secondo qualcuno sarebbe stata contenta di essersela “tolta di torno”).

Harry ha spiegato di essere scappato dall'Inghilterra a causa della perfidia dei tabloid, che secondo lui furono corresponsabili della morte di sua madre Diana nel 1997
Harry ha spiegato di essere scappato dall’Inghilterra a causa della perfidia dei tabloid, che secondo lui furono corresponsabili della morte di sua madre Diana nel 1997

Diana secondo molti esperti fu sostanzialmente isolata e quasi “bullizzata” dai reali per la scelta di vivere una vita semi-normale dopo il divorzio dal padre dei suoi figli (che per inciso sarebbe stato causato da lui, da sempre innamorato di Camilla, con cui avrebbe avuto una relazione clandestina anche da sposato e che ora è la sua seconda moglie).

L’intervista completa a Harry e Meghan andrà in onda il 7 marzo sulla CBS. I due sono anche in attesa del secondogenito dopo la nascita, nel 2019, del piccolo Archie.

Scritto da: il 1/3/2021.

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Related Posts

Leave a Reply