il-natale-si-avvicina:-il-centro-storico-di-arezzo-si-veste-a-festa

Ancora poche settimane e la magia del Natale tornerà ad allietare i cuori e le case di grandi e piccini. Lo spirito natalizio, ideale per riscaldare l’animo infreddolito dalle temperature autunnali, è pronto ad avvolgere e tingere di rosso la curiosità di tutti noi.

E se manca poco più di un mese alla festa più aspettata da tutti, c’è già un evento natalizio in procinto di cominciare e che prenderà piede in tutta la città di Arezzo per il periodo di festività.

Evento di Natale ad Arezzo

Arezzo Città del Natale è il calendario di eventi voluto dalla Fondazione Arezzo Intour e realizzato con il Comune di Arezzo che, dal 19 novembre 2022 all’8 gennaio 2023, ogni fine settimana, vestirà a festa il meraviglioso centro storico della città toscana. È un ritorno apprezzato sia dai più piccoli, che potranno lasciarsi coinvolgere dalle varie iniziative a sfondo natalizia sia dai più grandi, che ammireranno il centro storico di Arezzo in una veste diversa, insolita per il resto dell’anno.

Arezzo Città del Natale: iniziative e installazioni

Tutto il centro storico di Arezzo verrà trasformato: il “Prato”, grande area verde che domina la città, diventerà “Parco delle Meraviglie”, con tanti appuntamenti a tema, mercatini tipici, il planetario e l’attesissima ruota panoramica. Numerose le novità in grado di rendere più magica e piacevole la visita di Arezzo Città del Natale, come la “Fortezza delle Meraviglie” a cura della Fondazione Guido d’Arezzo: all’interno dell’antica Fortezza medicea, nel punto più alto del Prato, verrà allestito un vero e proprio villaggio degli Elfi. Un luogo magico dove sarà possibile visitare stanze a tema e gustare le prelibatezze del territorio. Imperdibili il bosco incantato, il laboratorio dei doni, il trono con la Regina del Ghiaccio, il villaggio Lemax animato, la mongolfiera degli Elfi e tante altre sorprese. Non mancheranno regali per tutti i bambini ad offerta libera che sarà devoluta in favore di enti e associazioni benefiche.

Gli eventi nel centro di Arezzo

Come verrà coinvolto il centro cittadino? In Piazza Grande, fino al 26 dicembre, ci saranno i Mercatini di Natale organizzati da Confcommercio Arezzo e si respirano le atmosfere uniche del Villaggio Tirolese, il più grande in Italia fuori dai confini del Tirolo mentre per i bambini, sempre fino al 26 dicembre, si rinnova l’appuntamento con la Casa di Babbo Natale. Sempre in Piazza Grande, sabato 31 dicembre e domenica 1 gennaio, verrà allestita la tradizionale Fiera Antiquaria, momento imperdibile per appassionati di rarità antiche e vintage.

In Piazza San Francesco fino al 26 dicembre, la Galleria di Arte Contemporanea accoglie Brick House Art: opere d’arte e laboratori che utilizzano un totale 2 milioni degli amati mattoncini. Presepi originali saranno allestiti nelle chiese di Arezzo mentre piazza San Jacopo e piazza Risorgimento ospiteranno un mercatino tradizionale caratterizzato da piccole casette in legno che offriranno l’atmosfera tipica del villaggio natalizio.

ll Chiostro della Biblioteca diventa il “Chiostro delle meraviglie” e propone l’eccellenza dell’artigianato locale: si comincia con “Gioiello in vetrina” realizzato da Confcommercio Arezzo, si prosegue per tre weekend con “Gli artigiani del Natale” iniziativa promossa dalla Confartigianato Imprese Arezzo. E infine, tanti altri eventi e iniziative collaterali, in grado di fondere il patrimonio storico e artistico della città con la tradizione natalizia.

Durante l’intero periodo della manifestazione (dal 19 novembre 2022 all’8 gennaio 2023) sarà disponibile per la prima volta “Natale al Museo”, un biglietto unico con data aperta, che permetterà di visitare alcuni scrigni d’arte della città come il Museo della Fraternita dei Laici, il Museo Oro d’autore, il percorso espositivo “I colori della Giostra”, la Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi e il MUMEC Museo dei Mezzi di Comunicazione. Il biglietto avrà un costo di 12 euro (6 euro ridotto per ragazzi da 6 a 14 anni, studenti da 15 a 25 anni e over 65).

I singoli musei potranno essere visitati tutti i giorni entro il termine della manifestazione ad eccezione dei giorni di chiusura degli stessi.

E poi saranno tanti gli eventi speciali e le iniziative collaterali dedicati al tema della “meraviglia” che regaleranno atmosfere uniche e imperdibili fondendosi con il patrimonio artistico e culturale che la città offre. In particolare Arezzo Città del Natale sarà arricchito da un ricco calendario di spettacoli ed eventi che, in ogni angolo della città, vedranno alternarsi artisti di strada, madonnari, giocolieri, acrobati, narrastorie, musicisti, cantanti, mimi, burattinai che animeranno i giorni di festa.

Sponsor e contatti

Il progetto è ideato e voluto dal Comune di Arezzo e organizzato dalla Fondazione Arezzo Intour, con la collaborazione di molte associazioni culturali e di categoria, aziende locali e artisti.La manifestazione e la sua realizzazione è resa possibile grazie al contributo di Camera di Commercio Arezzo e Siena. Partner istituzionali dell’evento sono l’ Amministrazione Provinciale di Arezzo e la Fondazione Guido d’Arezzo. Main Sponsor: Estra.  Sponsor: Coingas, Zero Spreco Aisa, Atam.

Tutte le informazioni sulle attività e gli orari del calendario Arezzo Città del Natale sono disponibili sul sito dedicato all’evento, che sarà costantemente aggiornato e che si consiglia di consultare per organizzare al meglio la visita alla manifestazione.