il-finale-di-bridgerton,-spiegato

Ecco come finisce Bridgerton

Come finisce Bridgerton? La prima stagione della serie disponibile in streaming su Netflix dal 25 dicembre si apre sull’imminente conclusione della stagione socialita del 1813, il periodo dell’anno in cui le giovani donne dell’alta società londinese fanno il loro debutto per trovare marito tra i migliori partiti che la città abbia da offrire.

Ecco tutto quello che succede nell’ottavo e ultimo episodio della prima stagione intitolato “Dopo la tempesta”.

ATTENZIONE: quello che segue è la spiegazione integrale del finale della prima stagione di Bridgerton e include grossi spoiler su tutto quello che succede. Se non avete ancora concluso la visione della prima stagione o non volete guastarvi le sorprese, vi consigliamo di non proseguire la lettura. Se invece volete scoprire come finisce Bridgerton, di seguito trovate la spiegazione completa.

Il matrimonio tra la duchessa Daphne (Phoebe Dynevor) e il conte di Hastings Simon Basset (Regé Jean-Page) versa in pessime acque. Dopo il ritorno di Daphne a Londra, avvenuto a seguito dello scandalo di Marina Thompson (Ruby Barker) che ha travolto il fratello Colin Bridgerton (Luke Newton), il duca e la duchessa decidono di restare a Londra il tempo di un ultimo ballo per zittire le voci sul loro matrimonio, che agli occhi dell’opinione pubblica poteva essere in crisi perché tardava a produrre un erede.

continua a leggere dopo la pubblicità

Simon si rifiuta di concepire un figlio con Daphne. Il motivo è da rintracciarsi nella promessa che il Duca fece al padre in punto di morte: la loro dinastia sarebbe finita con Simon, perché quest’ultimo non vuole infliggere ad un ipotetico figlio la miseria che il padre gli riservo da bambino. Daphne è all’oscuro di tutto ciò, e pensa che Simon non la ami abbastanza per avere un figlio con lei.

A questo si aggiunge la menzogna: Simon le disse che non poteva avere figli, che la giovane aveva interpretato come un problema di natura fisica. Poiché la madre, Lady Violet (Ruth Gemmell) non aveva spiegato a Daphne cosa succedesse la prima notte di nozze, Daphne è rimasta a lungo ignara del perché Simon praticasse il coito interrotto: la donna ha tentato di rimanere incinta, una volta scoperta la verità sulla convinzione di Simon, ma non ha avuto esito positivo.

Il duca e la duchessa di Hastings conducono già vite separate: una volta lasciatisi alle spalle l’ultimo ballo della stagione, ognuno prenderà la propria strada adesso che Simon ha la certezza che Daphne non è incinta. Il Duca continuerà a provvedere al mantenimento della Duchessa, ma le loro strade si separeranno definitivamente. Vedere Simon alle prese con Gregory (Will Tilston) e Hyacinth (Florence Hunt), il giorno del ritorno di Francesca (Ruby Stokes) dai suoi studi a Bath, è un’ulteriore occasione per Daphne di rimpiangere quella famiglia che teme che non potrà mai avere con lui.

Nel frattempo, le ragazze Featherington sono state messe al bando insieme a tutta la loro famiglia. Lo scandalo di Miss Marina ha travolto la reputazione della famiglia, e gettato luce sulle manipolazioni di Lady Portia (Polly Walker). Nonostante l’animosità tra Featherington e Bridgerton dopo la fine del fidanzamento tra Marina e Colin, Daphne estende il suo invito a Penelope (Nicola Coughlan), Prudence (Bessie Carter) e Philippa (Harriet Cains) per il gran ballo.

Penelope Featherington (Nicola Coughlan) dovrà fare i conti con un doloroso addio. Credits: Liam Daniel/Netflix.
Penelope Featherington (Nicola Coughlan) dovrà fare i conti con un doloroso addio. Credits: Liam Daniel/Netflix.

continua a leggere dopo la pubblicità

La vera notizia è che la lettera che Daphne ha scritto al generale ha funzionato. Lord Crane si presenta dai Featherington per Marina, ma non si tratta dell’amato George bensì del fratello, Phillip. Quest’ultimo rivela che il fratello è morto in guerra, e consegna a Marina una lettera dello scomparso nel quale lui le dichiara tutto il suo amore.

Per tutto questo tempo, lui mi ha amato” dice Marina in lacrime a Daphne. Dopo aver detto addio a Colin e tentato di interrompere la gravidanza con un improbabile intruglio di erbe, per Marina si prospetta uno scenario impensabile. Phillip le chiede di sposarlo: inizialmente la giovane è recalcitrante, ma deve pensare al bambino che porta in grembo.

Le parole di Lady Portia sembrano arrivare a Marina, che conclude la stagione lasciando Londra nella carrozza di Phillip Crane, il fratello dell’uomo che ha amato. Il suo sguardo è incerto, ma è tempo di cresce per Miss Marina: il centro del suo mondo è la vita che porta in grembo.

Il gran ballo di fine stagione sarà anche l’occasione per Eloise (Claudia Jessie) di debuttare in società. La giovane Bridgerton ha tutt’altro per la testa: le frivolezze della mondanità non la attirano, e ambisce ad una carriera letteraria da studiosa.

Nonostante questo, la sua ricerca della verità la spinge a partecipare: seguendo la missione affidatale dalla Regina Charlotte (Golda Rosheuvel), ovvero smascherare l’identità di Lady Whistledown, Eloise si interessa particolarmente a Genevieve Delacroix (Kathryn Drysdale), la sarta di alta moda che il fratello Benedict Bridgerton (Luke Thompson) sta frequentando.

continua a leggere dopo la pubblicità

Quando si rende conto che Lady Whistledown non potrà essere lei, Eloise apprende del piano della Regina: un’imboscata per cogliere Whistledown mentre si reca a stampare la pubblicazione. Giunta all’ultimo momento sul luogo dell’agguato, Eloise riuscirà a mettere in fuga la carrozza di Whistledown prima che l’autrice riveli la propria identità. Gli uomini della regina arrivano troppo tardi: il segreto di Lady Whistledown è salvo.

Nel frattempo, Anthony (Jonathan Bailey) decide di dichiarare il proprio amore alla cantante di opera lirica Sienn Rosso (Sabrina Bartlett). Qualcosa è cambiato nel Bridgerton più grande: stavolta fa sul serio, e nonostante i due passino di nuovo dei bei momenti insieme, Sienna è fidanzata con un altro uomo e non ha intenzione di lasciarlo per Anthony. Quest’ultimo è considerato troppo inaffidabile: già in passato ha deluso le sue aspettative, e stavolta Sienna non se la sente di credere alle sue promesse.

Per questa ragione, Anthony lascerà l’uscio della sua casa col cuore spezzato e con una convinzione: trovare una brava ragazza con cui metter su famiglia, mettere la testa a posto e iniziare a comportarsi, una volta per tutte, come il capofamiglia dei Bridgerton. Di questo informerà Simon e Daphne: basta distrazioni, per Anthony è ora di crescere. L’ape delle scene finali suggerisce che sarà proprio il Visconte il prossimo Bridgerton a trovare l’amore, nella seconda stagione.

Will Mondrich (Martins Imhangbe), il pugile amico di Simon, acconsente a barare nel corso del match organizzato da lui stesso. La truffa, ordita da Lord Featherington (Ben Miller), gli frutterà il necessario per cominciare a pensare di appendere i guanti al chiodo, ed ambire ad uno stile di vita migliore per la sua famiglia. Con la sua parte della vincita, cioè i soldi fruttati scommettendo sulla sconfitta di Will, Lord Featherington punta a pagare tutti i debiti che avevano messo la famiglia sul lastrico.

Lord Featherington (Ben Miller) fa infuriare più di una persona con le sue truffe. Credits: Liam Daniel/Netflix.
Lord Featherington (Ben Miller) fa infuriare più di una persona con le sue truffe. Credits: Liam Daniel/Netflix.

continua a leggere dopo la pubblicità

E pensare che si era giocato l’atto di proprietà della sua casa: questa mossa che denotava un’eccessiva fiducia non è passata inosservata agli occhi degli strozzini coi quali si era indebitato fino al collo. Non passerà molto prima che questi risalgano all’inganno e affrontino Lord Featherington nel bordello dove si era recato per festeggiare le sue ritrovate fortune.

Di ritorno dal ballo di fine stagione, durante il quale Penelope ha scoperto che Colin partirà l’indomani per il suo tour del Mediterraneo infrangendo ogni speranza di un futuro insieme, sarà Marina a dare la notizia della morte di Lord Featherington. Lady Portia si rende conto che i malintenzionati hanno lasciato la sua famiglia senza il capofamiglia e senza il becco di un quattrino.

Durante quello che si erano ripromessi essere l’ultimo loro ballo insieme prima di separarsi, qualcosa scatta tra il Duca e la Duchessa. Daphne ha scoperto le lettere che il piccolo Simon scriveva al padre, il quale non voleva sapere nulla di lui poiché considerava il figlio un errore e un debole per via della sua balbuzie.

Saranno le parole di Lady Danbury (Adjoa Andoh) a gettare luce su quel lato di Simon che il Duca di Hastings cerca disperatamente di nascondere dalla donna che ama, quella stessa parte oscura che teme di trasmettere ai suoi figli. “Non posso continuare a fingere di non amarti, perché io amo tutto di te” dice Daphne a Simon mentre i due affrontano finalmente la verità liberatoria del loro amore, sotto la pioggia scrosciante.

La mattina seguente, Simon sorprenderà Daphne: tra i due scoppierà la passione, e finalmente Simon non si tratterrà all’ultimo momento. Nove mesi dopo, la Duchessa darà alla luce il loro primo figlio. Daphne ha ascoltato il consiglio della madre: lottare fino all’ultimo per l’amore in cui crede, e questa scommessa le ha regalato la famiglia che tanto desiderava.

continua a leggere dopo la pubblicità

Tenendo tra le braccia il suo bambino, Simon conviene che il nome dovrà iniziare con la lettera A: “Bisogna tener fede alle tradizioni” dice con un sorriso a Daphne e Lady Violet, riferendosi all’usanza dei Bridgerton di dare ai figli nomi in ordine alfabetico.

Quanto all’identità di Lady Whistledown, finalmente abbiamo una risposta: si tratta di Penelope Featherington, la più giovane e la più astuta della sua famiglia.

Leave a Reply