i-migliori-marchi-2022:-quelli-piu-desiderati-e-acquistati

Con il 2022 quasi arrivato al termine questo sembra il momento adatto per tirare le somme e stilare le classifiche sulle tendenze moda dell’anno. Quali sono i marchi più cool del 2022 che hanno scalato le classifiche? Quali sono, invece, i loghi più gettonati? Quali stilisti hanno siglato le collaborazioni più desiderate e disegnato gli accessori più richiesti? A rivelarlo è l’ultimo report Year In Fashion della celebre piattaforma Lyst – che conta oltre 200 milione di utenti registrati -, il cui compito è seguire le tendenze circa gli acquisti online nel mondo della moda.

Questo è il riepilogo dei brand più amati e acquistati del 2022, che possono adesso dormire sonni tranquilli in attesa di un altro spendente anno.

Il miglior brand del 2022

Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro per il brand più amato del 2022 è Miu Miu con il suo ritorno all’anno 2017 grazie alle mitiche ballerine, così come l’estetica biker e rockettara delle ultime sfilate con minigonne striminzite. Un altrettanto grande successo ha avuto la linea uomo Autunno/Inverno 2022/2023.

Il miglior logo del 2022

Il miglior logo 2022 spetta a Diesel, che si è confermato come uno dei marchi più in voga nell’ultimo anno. Tutto merito del nuovo direttore creativo Glenn Martens che, unendosi alla maison nel 2022, ha voluto dare una spinta lussuosa e nostalgica al marchio. Iconici la maxi cintura, da indossare come una gonna, e la borsa 1DR, che hanno fatto salire il brand italiano al 15° posto della classifica Lyst per la prima volta in anni.

La miglior collaborazione del 2022

La miglior co-lab 2022 in ambito fashion è invece quella tra Jacquemus e Nike. Annunciata a inizio gennaio e uscita negli store a giugno, la partnership tra i due marchi ha visto un’incremento di 2,575% nelle ricerche subito dopo il lancio e l’arrivo nei negozi.

Il miglior trend nel 2022

Lyst ha assegnato il premio del trend più gettonato al rosa shocking di Valentino. Complice, sicuramente, l’uscita del nuovo film di Greta Gervwig, Barbie, che è subito diventata musa ispiratrice di un mondo divertente e super pink. Dopo la sfilata Autunno-Inverno 2022/2023 di Valentino pare che le ricerche sul colore più amato dalle bambine siano aumentate del 152%.

Le migliori scarpe del 2022

A sorpresa di molti, la calzatura must-have del 2022 è la ciabatta. Per l’esattezza, il clog Boston di Birkenstock, che ha ottenuto un aumento delle ricerche del 593% nei primi sei mesi del 2022. Tra avanguardia e comodità, la Lyst Index ha inserito il marchio nella sua lista ben cinque volte negli ultimi cinque anni.

La miglior borsa del 2022

La borsa più popolare dell’anno è la mini bag Re-nylon Re-edition 2000 di Prada. Con il suo prezzo tutto sommato accessibile, la borsetta unisce innovazione e tradizione. L’accessorio è diventato virale nell’estate di quest’anno registrando ricerche in aumento del 131%. Complice anche Tik Tok, dove l’hashtag #pradanylonbag ha generato oltre 4,2 milioni di visualizzazioni.

La trendsetter del 2022

Iconica protagonista dello street-style 2022, gli outfit Bella Hadid hanno generato numeri di ricerche incredibili. Tutto merito suo, infatti, l’aumento delle ricerche delle UGG ultra mini (+152%), pantaloni cargo (+56%) e corsetti (+70%). La supermodella non è solo musa di tendenze, ma è anche protagonista di uno dei momenti fashion più discussi dell’anno: la vestizione con l’abito bianco spray alla sfilata Primavera-Estate 2023 di Coperni.

La miglior sfilata del 2022

La seconda sfilata Haute Couture di Demna per Balenciaga è stata nominata la più iconica del 2022. Il motivo? Basta citare alcuni dei nomi delle celebrity che hanno sfilato per il marchio durante l’occasione: Nicole Kidman , Naomi Campbell, Kim Kardashian, Dua Lipa, Bella Hadid e Christine Quinn.