i medici possono curare il Covid a domicilio come vogliono

i-medici-possono-curare-il-covid-a-domicilio-come-vogliono

download 1

Il Tar stabilisce che i medici possono scegliere la terapia domiciliare che vogliono per curare i pazienti malati di Covid. Questo il contenuto di una sentenza del Tar del Lazio che accoglie il ricorso di alcuni medici di medicina generale e specialisti. Il Tar dispone l’annullamento delle linee guida dell’Aifa fatte proprie dal ministero della Salute; così come aggiornate il 26 aprile 2021, nella parte in cui “nei primi giorni di malattia prevede unicamente una ‘vigile attesa’ e somministrazione di antinfiammatori e paracetamolo e nella parte in cui pone indicazione di non utilizzo di tutti i farmaci generalmente utilizzati dai medici di medicina generale per i pazienti affetti da Covid”.

Il contenuto della nota ministeriale “contrasta con la richiesta professionalità del medico e con la sua deontologia professionale imponendo, anzi impedendo, l’utilizzo di terapie eventualmente ritenute idonee ed efficaci al contrasto con la malattia Covid 19 come avviene per ogni attività terapeutica”.

I sanitari devono agire “in scienza e coscienza”

“È onore imprescindibile di ogni sanitario agire secondo scienza e coscienza; assumendosi la responsabilità circa l’esito della terapia prescritta quale conseguenza della professionalità e del…

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi