i-backstreet-boys-sono-tornati:-il-tour-mondiale-fara-tappa-anche-in-italia

BackStreet Boys

In 29 anni di carriera, la musica pop della famosissima boyband non è mai passata di moda. I Backstreet Boys hanno collezionato tantissimi successi e molti dei loro singoli sono anche stati alla posizione numero 1 delle classifiche internazionali. Con la vendita di oltre 130 milioni di dischi, numerosi premi e tour da record, loro sono la boyband di maggior successo della storia. Ora sono finalmente pronti a tornare, con il loro DNA World Tour, che li porterà anche in Italia per un’unica e imperdibile tappa, prevista per il 22 Ottobre 2022 all’Unipol Arena di Bologna.

LEGGI ANCHE > Pierpaolo Pretelli confessa in anteprima a Maurizio Costanzo: “Sto scrivendo uno spettacolo tutto mio”

All’inizio del 2019, la band ha pubblicato il decimo album in studio, DNA, che ha debuttato al primo posto in classifica e contiene la hit Top 10 Don’t Go Breaking My Heart. Il singolo é stato il primo successo dei Backstreet Boys nella Billboard Hot 100 in 10 anni, ed è anche stato nominato per il premio Pop Duo / Group Performance ai Grammy Awards 2019. Nel maggio dello stesso anno ha avuto inizio The DNA World Tour, il loro più grande tour nelle arene in 18 anni, che ha registrato il tutto esaurito in Nord America, Europa, Asia e Sud America. Dopo la sospensione a causa della pandemia, é ora pronto a ricominciare.

Backstreet Boys
Foto: Instagram @backstreetboys

 

LEGGI ANCHE > Isola dei Famosi 2022, Gustavo Rodriguez in lacrime per la moglie Veronica Cozzani: “È il mio tutto”

Il famoso motto della band é Backstreet’s Back, Alright! e questo preannuncia la grandezza dell’imminente show del gruppo composto da Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean e Kevin Richardson.  I Backstreet Boys hanno anche pubblicato il primo episodio della nuova docu-serie Making Of The DNA Tour, un’anteprima del backstage dell’attesissima tournée mondiale.

LEGGI ANCHE > Paola Barale confessa: “La mia carriera ostacolata da una persona molto potente”

Backstreet Boys tour Italia: parte del ricavato andrà in beneficenza

I Backstreet Boys hanno deciso di devolvere una parte del ricavato del DNA World Tour 2022 a UNHCR, l’agenzia ONU che opera per la protezione dei rifugiati. Il loro obiettivo è quello di offrire soccorso ai rifugiati costretti ad abbandonare le loro case in Ucraina e questo contributo sarà utile per fornire loro assistenza e protezione. I biglietti del tour, prodotto da Live Nation, sono disponibili dalle ore 10:00 di giovedì 7 aprile 2022 tramite presale, mentre la vendita generale è aperta dalle ore 10:00 di ieri, venerdì 8 aprile 2022, su Ticketmaster, TicketOne, Vivaticket e in tutti i punti vendita autorizzati.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Backstreet Boys (@backstreetboys)