i-5-conti-correnti-consigliati-per-chi-deve-acquistare-casa

L’acquisto di una casa oggi avviene solitamente in seguito all’accensione di un mutuo: sono infatti davvero ridotte le casistiche in cui si riesce a procedere con l’acquisto di un immobile senza richiedere un finanziamento. 

La richiesta di un mutuo prevede, per ogni istituto di credito, l’analisi dei documenti reddituali dei richiedenti, che potranno scegliere la formula considerata più adatta alle proprie esigenze, che generalmente si traduce nella scelta tra mutuo a tasso fisso o variabile, con una durata più o meno lunga, che può estendersi anche fino a 30 anni. 

La normativa in vigore prevede che sia possibile richiedere un mutuo anche a un istituto di credito diverso rispetto a quello presso il quale si ha un conto corrente attivo. Nelle prossime righe parleremo dei conti correnti consigliati per chi è in procinto di comprare un immobile, da prendere in considerazione per la richiesta di un mutuo. 

Scopri come risparmiare con un conto corrente online

Conti correnti per acquisto casa: 5 proposte

Nome banca e conto correnteCaratteristiche conto corrente
Webank di Banco BPMSi tratta del conto corrente online con canone a zero spese proposto da Banco BPM, e prevede canone annuo gratuito, carta di debito e di credito a costo zero e bonifici online gratuiti in tutta Italia
Conto FinecoConto corrente online con canone gratuito per i primi 12 mesi e che prevede condizioni speciali per gli under 30, con canone annuo gratuito, bonifici online a prelievi sia in Italia presso gli sportelli di altre banche, sia all’estero, gratuiti
Conto corrente Arancio di ING DirectConto corrente online con canone annuo gratuito e carta di credito gratis fino al 31 dicembre 2022, con il quale è possibile ricevere anche un buono Amazon da 120 euro per le attivazioni che avverranno entro il 13 ottobre 2022. Include i bonifici online e i prelievi presso gli ATM di altre banche gratuiti
Conto corrente online Crédit AgricoleConto online con canone gratuito per chi ha meno di 35 anni e sceglie di investire. Si possono ottenere fino a 225 euro in buoni Amazon. I bonifici online e i prelievi allo sportello sono gratuiti
SelfyConto di Banca MediolanumConto corrente gratuito per sempre fino a 30 anni e per 12 mesi per tutti gli altri clienti. Si ha anche la possibilità di fare trading con la piattaforma proprietaria di Banca Mediolanum. I bonifici online e i prelievi presso gli ATM di altre banche in zona euro sono a costo zero

In tabella sono stati elencati i vantaggi economici ai quali si andrebbe incontro scegliendo di attivare un conto corrente con una delle banche indicate. Ecco quali sono, invece, le varia proposte di mutui ai quali è possibile accedere oggi. 

Scopri di più sui vantaggi dei conti correnti online a zero spese

Conti correnti e mutuo: quale scegliere

Analizziamo adesso, caso per caso, quali sono le proposte di mutuo da prendere in considerazione per comprare casa, partendo proprio da Banco BPM. Una delle offerte più interessanti oggi è MutuoYou Giovani, con tasso variabile. 

Dedicata ai giovani che hanno meno di 36 anni, che vogliano acquistare la loro prima casa: sarà possibile ottenere fino al 100% del valore dell’immobile a condizioni agevolate. La rata del mutuo segue l’andamento del mercato e dei tassi e nell’ipotesi in cui si migliori l’efficienza energetica dell’abitazione si avrà la possibilità di ottenere uno sconto sul tasso. 

Attiva un conto corrente per accendere un mutuo

Tra le proposte di Fineco Bank, si annovera il Mutuo Remix, che permette di personalizzare il tasso del mutuo e di combinare le due soluzioni. Per esempio, si può iniziare con un mutuo 100% variabile e poi cambiare il mix aumentando la componente del tasso fisso. A partire dal primo anno di finanziamento, sarà possibile farlo in qualsiasi momento e a costo zero, direttamente online. 

Crédit Agricole propone un mutuo riservato ai giovani che hanno meno di 36 anni, al quale è collegata anche una promozione sulla bollette di luce e gas proposta da Edison, con la quale si potrà ricevere fino a un massimo di 600 euro di bonus in bolletta. 

Mutuo Arancio è la soluzione 100% digitale proposta da ING Direct, con la quale sarà possibile finanziare fino al 95% del valore dell’immobile, ricevendo uno sconto dello 0,20% sul TAN nell’ipotesi in cui si scegliesse di addebitarne le rate mensili sul conto corrente Arancio. Questo dimostra che molto spesso è più conveniente richiedere un mutuo alla banca con la quale si ha già un conto corrente attivo. 

Il mutuo Mediolanum, infine, è un finanziamento a medio-lungo termine, innovativo e flessibile, con il quale si potrà scegliere tra diverse tipologie di tasso a seconda delle proprie necessità. Si potrà in particolare decidere anche il piano di rimborso, la durata del mutuo e la percentuale da finanziare, con la possibilità di cambiare pure idea. 

Leave a Reply