“ho-pensato-di-togliermi-la-vita”:-l’ex-gieffina-parla-senza-filtri-del-suo-passato

L’ex gieffina ha finalmente trovato coraggio di parlare e di raccontare tutta la verità su un passato che per lei è anche un grade dolore.

Questa settima edizione del Grande Fratello Vip 7 sta andando alla grande, soprattutto dopo gli ingressi dei nuovi concorrenti.

Gieffina dichiarazioni shock
L’ex gieffina fa una dichiarazione shock (Credit Instagram) – sologossip

Nonostante sia arrivato il Covid dentro la Casa più spiata d’Italia, lo spettacolo deve continuare con le dovute accortezze. Sono passati già svariati mesi dall’inizio e molti concorrenti sono usciti. Una in particolare ha rivelato una verità inedita senza filtri.

Il passato è stato duro con lei, ma scopriamo di chi si tratta

L’ex gieffina parla senza filtri del suo passato: “Ho pensato di togliermi la vita

Oggi parliamo di Pamela Prati e del caso che l’ha coinvolta. Molti di voi ricorderanno che la ormai ex gieffina ci ha tenuti incollati al televisore per le nozze con l’imprenditore Mark Caltagirone.

Dopo mesi di rumors, voci e supposizione, abbiamo poi scoperto che questo uomo non esiste o che comunque non voleva sposarsi con l’ex ballerina del Bagaglino.

Pamela ha dovuto dare delle pubbliche spiegazioni in un momento davvero difficile per lei. La donna è stata presa in giro per mesi da questo fantomatico imprenditore e si è ritrovata tutto il pubblico contro.

E’ stato così difficile per la Prati che decide di abbandonare una intervista a Verissimo e non tornare mai più in televisione.

Solo dopo cinque anni, Pamela trova il coraggio di tornare sul piccolo schermo partecipando al GF Vip 7 con la promessa di raccontare la verità su quanto è accaduto una volta per tutte.

Pamela Prati Instagram
Pamela Prati (Credit Instagram) sologossip

Ma è al Corriere della Sera che svela la verità sul suo passato e cosa ha vissuto in quei giorni così tosti.

La ex gieffina ammette di aver sofferto molto tanto da pensare di suicidarsi.

Cosa ho pensato quando il castello di bugie è crollato? Non l’ho mai detto prima, ma ho pensato di togliermi la vita” racconta senza filtri la donna e continua: “La fine di una storia è sempre un trauma, ma scoprire che una persona addirittura non esiste è uno choc psicologico“.

Quando Pamela ha scoperto la menzogna si è sentita mancare la terra sotto i piedi. Si sentiva soffocare e aveva voglia di svenire. Secondo l’ex gieffina è stata proprio una “violenza psicologica terrificante“. Mesi interi a messaggiare con questo ipotetico Mark con cui si doveva sposare per poi scoprire che era tutto finto.

E’ stato un momento davvero difficile per la showgirl che si è trovata da sola e contro tutti in un battito di ciglia. Dopo anni di meditazione e alla riscoperta di sé stessa, Pamela Prati ha capito che la vita è bella e vale la pena di essere vissuta.

Il caso Caltagirone è ormai solo un brutto ricordo, ma le cicatrici sono ancora aperte e il dolore è tanto