Artisti affermati della musica rap italiana, pronti a conquistare anche i palcoscenici internazionali i grazie al loro talento e dimostrato talento Gue Pequeno e Marracash hanno origini umili e continuano ad essere due persone semplici nonostante il rilevante seguito. Come rapper hanno cambiato i dispositivi dell’ambiente, il loro modo di fare musica si è adeguato e ha subito l’evoluzione sociale del tempo e per questo che sono oggi due esponenti della scena rap made in Italy: i nsieme hanno creato Santeria l ‘ album pubblicato lo scorso anno, un successo decisamente inaspettato.

Gue Pequeno a Marracash solonotizie24

Gue Pequeno a Marracash un’amicizia nata al “muretto”

L’affinità professionale tra Gue Pequeno e Marracash è nata non solo dalla passione per il rap, ma anche da un’amicizia nata per caso quando avevano solo 20 anni. I due si sono infatti conosciuti al “muretto” un punto di ritrovo dell’underground milanese e hanno immediatamente cominciato a parlare di musica poi Marracash ha fatto sentire un suo pezzo a Pequeno e da quel momento la loro collaborazione è stata delineata da un crescendo professionale che unito ad una vera amicizia ha dato vita a testi e musica unici molto apprezzati dal pubblico.

Cosimo Fini, ossia Gue Pequeno e il siciliano Fabio Bartolo Rizzo in arte Marracash sono molto amici anche oggi, il successo non li ha cambiati e le loro collaborazioni continuano in modo costante. Come più volte rivelato da entrambi il loro incontro è stato casuale ma anche voluto dal destino, uniti da una stessa passione che sono riusciti a fare propria: entrambi oggi vivono e lavorano di rap a conferma che i sogni si realizzano soprattutto se sostenuti da un vero amico.

Gue Pequeno e Marracash solonotizie24

Leggi anche —->Marracash, l’amore per Elodie e la malattia scoperta dopo il successo

Gue Pequeno a Marracash: “E’ una figata!”

Ai microfoni di Hip Hop Tv i due rapper hanno spiegato quanto sono affini e come si sono subito trovati. Il loro incontro avvenuto quando erano poco più adolescenti è stato molto importante per le loro carriere e anche se Pequeno aveva già mosso i suoi primi passi nella musica rap affermandosi in un panorama non facile da conquistare, Marracash ha confessato d’aver chiesto più di un parere a Cosimo:

Leggi anche —->Elodie e Marracash, il lieto annuncio della coppia

“Mi stavo avvicinando da pochissimo all ‘Hip Hop andavo al muretto sperando di conoscere qualcuno. Una sera, mentre ero da quelle parti, c’era lui, che non conoscevo personalmente ma ho riconosciuto […] Gli ho letto il mio testo .. e lui mi ha detto: guarda che è una figata. Così poi ci siamo scambiati i numeri di telefono. “