Gigi D’Alessio in lutto: il doloroso addio all’amico scomparso

Un messaggio di dolore per la perdita di un amico e un maestro. Una vera leggenda della musica internazionale, ricordato dalle parole del cantante napoletano Gigi D’Alessio. Ecco le sue toccanti parole. 

Il post di Gigi D’Alessio

Parole di dolore, che accompagnano un lutto davvero infausto. In un post pubblicato sul suo account Instagram ufficiale, il cantante napoletano Gigi D’Alessio, ha espresso tutta la sua angoscia. Scrive l’ex compagno di Anna Tatangelo: “Quanti pianoforti hanno avuto l’onore di essere suonati da te. R.I.P. Chick Corea”. La leggende del jazz, Chick Corea, si è spenta lo scorso del 9 febbraio. Era malato da tempo, aveva contratto una forma molto rara di tumore. Resterà, indelebile, la sua grande musica, il suono del suo piano, adattato al progresso della tecnologia, alla ricerca costante di nuovi stili. 

Per Gigi D’Alessio è stato un amico, un grande maestro, un idolo: una tristezza che è possibile leggere nelle poche parole dedicate nel messaggio. Un’altra grave perdita per il mondo della musica internazionale. Molti followers di Gigi D’Alessio si sono uniti al cordoglio, con tantissimi messaggi di afflizione pubblicati nei commenti. Sono tantissimi i musicisti nostrani che, come Gigi D’Alessio, hanno voluto salutare per l’ultima volta il grande musicista. 

Leggi anche —->  Uomini e Donne, ricordate Laura Frenna? Oggi lavora con Maria in redazione

Leggi anche —->  C’è Posta Per Te, anticipazioni ed ospiti di Maria De Filippi nella puntata del 13 febbraio

Il cordoglio di Gigi D’Alessio

Anche sulla sua pagina Faceboook ufficiale, Gigi D’Alessio ha voluto ricordare il maestro. Ha infatti scritto il cantante napoletano: “Nel corso della sua vita e carriera, Chick ha trovato la felicità nella libertà e nel divertimento della propria creazione artistica, nel poter prendere parte al grande gioco dell’arte”. 

Di origini italiane, il suo nome era Armando Anthony Corea, il grande pianista ha mantenuto uno strettissimo legame con il nostro Paese e i suoi musicisti. Corea è considerato uno dei più grandi pianisti della storia del jazz. Dal pianoforte è stato uno dei primi negli anni ’70 a provare il Fender Rhodes e le tastiere, divenendo uno vero e proprio pioniere. Nella sua carriera ha vinto 23 Grammy e pubblicato 80 album. 

Related Posts