gig-economy,-l’insurtech-buckle-ottiene-15-milioni-di-dollari

Buckle, società di servizi finanziari digitali per la gig economy con sede a New York, ha annunciato il completamento di un aumento di 15 milioni di dollari del suo prestito a termine con la partecipazione di Siguler Guff & Company e Hudson Structured Capital Management

Gli obiettivi di Buckle

Fondata nel gennaio 2017 da Dustin Walsey e Martin Young, Buckle utilizzerà il capitale proveniente dall’accordo per continuare a supportare la distribuzione dei suoi prodotti assicurativi dedicati ai lavoratori delle piattaforme di ride sharing come Uber, Lyft e altri. Secondo Young, l’operazione finanziaria certifica “la capacità di Buckle di attrarre i players di mercato verso questo nuovo segmento di lavoratori e convalida il nostro approccio distintivo mentre sosteniamo l’indipendenza economica dei nostri clienti”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

L’articolo Gig economy, l’insurtech Buckle ottiene 15 milioni di dollari proviene da InsurZine – Insurtech e Innovazione nelle Assicurazioni.