gf-vip,-la-svolta-gay?-cosa-e-successo-(a-letto)-in-quella-casa
Ivan Rota
http://www.liberoquotidiano.it/

Svolta gay al Grande Fratello Vip? Luca Onestini e Edoardo Donnamaria erano sdraiati a letto e Antonella Fiordelisi ha fatto una rivelazione all’ex tronista: “Allora non sto scherzando ascoltami, ti sto dicendo quello che è successo prima. Lui ti stava guardando fisso dal letto e io gli ho detto ‘scusa ma Luca ti piace allora?’. E lui mi ha subito detto ‘sì molto’.Guarda che è vero e ha anche detto che ti farebbe. Poi ha anche aggiunto che nella vita potrebbe succedere qualsiasi cosa“. Il di lei fidanzato Edoardo ha detto: “Dai non è vero che lo fissavo! Tu mi hai chiesto se ho un amore platonico con Onestini. Io ho detto ‘perché platonico? Siamo due ragazzi giovani della stessa età e quindi potrebbe succedere di tutto’. Ecco com’è andata fidati Luca“. La bambola assassina é andata avanti: “Ma sono sempre stata una ragazza dalla mente aperte su certe tematiche. Io non ho problemi, se voi vi piacete e la vostra è un’amicizia speciale ve lo potete dire che fa… Io sono molto aperta su certe cose. Sono aperta e voglio un attimo capire che rapporto avete. Sì Luca è etero, ma te Edo?” Onestini prontissimo: “Anto siamo tutti e due etero!“. Donnamaria ha confermato: “Tranquilla che Luca è etero davvero“. Ci mancava anche questa. Povero Edoardo, attento, non sai cosa ti aspetta. Lui aveva rimbalzato Alberto De Pisis che gli si era dichiarato, ma ora…

Sempre al Grande Fratello Vip, Daniele Dal Moro ha cercato di far arrabbiare Oriana Marzoli: “Se ti sei beccata Antonino Spinalbese e non Stefano De Martino, non è colpa mia cara bella“. Oriana ha replicato e l’ha sparata grossa: “Amore perché ancora non mi ha conosciuto baby, perché ancora non ci siamo conosciuti!”

Carne fresca.Secondo Novella 2000 non solo Wilma Goich avrebbe avuto un’infatuazione nella casa del Grande Fratello Vip per un giovane. La cantante si é innamorata di Daniele Dal Moro,mentre Eleonora Giorgi, nell’edizione di quattro anni orsono, ha avuto una breve liason con Stefano Sala, ex marito di Dayane Mello.

Grande festa per gli auguri di Natale al Kalamaro Piadinaro a Milano organizzata da Daniela Iavarone (nella foto con Stefano Accorsi). Accolti dal maître Luca Pandolfi, ottanta selezionatissimi ospiti che hanno apprezzato la cena e l’esibizione di Rosmy, cantante vincitrice di numerosi premi. Il ricavato della serata benefica va ai City Algels di cui Daniela Iavarone é madrina.

Poveri noi: il libro di Soleil Sorge Il Manuale della Stronza si puó comprare con il “buono cultura”. E la scrittrice se la prende perché Roberto Alessi ha commentato il libello. La protetta di Sonia Bruganelli pubblica:“Prima di giudicare un libro dalla copertina bisognerebbe leggerlo, personalmente l’ho fatto e lo ritengo molto più istruttivo e pieno di spunti di riflessione e crescita personale rispetto a un settimanale di gossip“. E poi:“Chi è il giornalista che non è neanche in grado di leggere? Chiedo per un amica“. Ma datte ‘na calmata: mica sei Colette.

Galeotto fu il numero trenta: osipite al gioco 100% Italia, presentato da Nicola Savino, Vladimir Luxuria ha perso gli occhi per il numero trenta, uno dei cento concorrrenti del programma. C’é da dire che é un bel manzo. Brava Vladimir.

La minaccia di Iva Zanicchi. Ospite di Alberto Matano a La Vita in Diretta dice:” Sabato ballerò ancora meglio. E se vinco faccio una cosa particolare. Giuro, peggio per voi. Non fatemi vincere. Io, dato che il fisico tiene e se non tiene, chi se ne frega ,mi presenterò col bikini. Darò una stirata al mio fisico, ma so già di non vincere, per cui non correrò questo rischio”.

Nuovo infortunio per Gabriel Garko a Ballando con le Stelle. Ecco cosa twitta Milly Carlucci su Twitter.“Questo programma è un grande romanzo a capitoli, ma purtroppo i capitoli non li decidiamo noi. Questo per dirvi che ieri, purtroppo, durante gli allenamenti il nostro amatissimo Gabriel Garko ha subìto un infortunio. Questa purtroppo è sempre una possibilità.”

Alfonso Signorini, per le feste, ha deciso di trasformarsi, non in Babbo Batale, ma nel Grinch: matrimoni che saltano, fidanzati che si lasciano, ex che rispuntano dal passato dopo decenni di silenzio, avvocati che scrivano e concorrenti che svalvolano.

Edoardo Tavassi ha ricevuto la visita della mamma che, come ha fatto notare Sonia Bruganelli pare più giovane di lui. Era stata scambiata per Guendalina, sorella di Edoardo. Incontro pimpante dato che Il conduttore le ha chiesto se vuole entrare nella casa. Alla sua uscita, Tavassone ha detto alla madre di smetterla con i ritocchi estetici anche perché ormai “forse ha solo l’alluce naturale”.

Ecco che dopo decenni, guarda caso all’uscita ad hoc del suo libro mentre la ex moglie é al GF Vip, Edoatdo Vianello torna a parlare dalle pagine del settimanale Di Più: il cantante ha scritto nel libro di avere la sindrome di Don Giovanni, ma si ostina ad accusare Wilma Goich di averlo tradito e di amare ora Daniele Dal Moro , ma a lei questo  poco importa. Dice solo che ci vede lo zampino di Frida, la compagna dell’ex marito. La cantante ha ricevuto la visita, questa volta veramente commovente, dei nipoti che la adorano. E ora Vianello dice che la moglie é ancora innamorata di lui…

E poteva mancare il balletto di Carmen Russo? Una trashata cult per La Notte Vola con una coreografia che ci azzeccava zero con la canzone: Carmen “pilotessa” con tanti piloti, un incrocio tra i Village People , Tom of Finland e Star Wars con Elenoire Ferruzzi guest star.

A RUBA SOTTO L’ALBERO GLI “ANELLI ANTISFIGA” DI ALESSIA MASSONI, PER LA GIOIA DELLE PIU’ SUPERSTIZIOSE, CHE GIA’ SPOPOLANO A MONTECARLO, MIAMI E NEW YORK

I bijoux più amati delle feste, perfetti per un regalo che non si dimentica? I deliziosi e originali “anelli antisfiga” e “scacciaguai” di Alessia Massoni, che grondano cornetti rossi di ceramica, quadrifogli, campanellini e altri charms considerati portafortuna, adorati dalle più superstiziose che li portano su tutte le dita. C’è anche una versione prettamente natalizia che al corno rosso aggiunge alberelli di Natale, Babbi Natale, fiocchi di neve e renne. Acquistabili sul profilo Instagram di Alessia,  just_alittlesparkle, stanno andando a ruba da quando la raffinata Alessandra Luna, grande amica del principe Alberto di Monaco e socialitè tra le più amate e impegnate di Montecarlo, ne ha acquistati una cinquantina per donarli alle sue amiche del Principato per le feste natalizie. A Roma li sfoggia già da tempo la nota press-agent Patrizia Brandimarte, oltre a molte giornaliste televisive. Ora tutte li vogliono, sia per regalarli, sia per sfoggiarli a Capodanno per aspettare il nuovo anno senza un briciolo di negatività e guai. Gli “anelli antisfiga” sono realizzati in vari fili d’argento dorato, anallergico e che non scurisce e non macchia; i ciondoli sono in ceramica, argento colorato e smalti. Sono di varie grandezze e partono dai 50 euro.     

http://www.liberoquotidiano.it/

Alessia Massoni, 53 anni e una figlia di 16, Scintilla, ha studiato all’Accademia di Belle Arti per seguire la sua passione: fin da bambina infatti creava dei bijoux con le conchiglie, appassionata e curiosa da sempre di tutto ciò che è arte. Vive tra Roma, New York e Miami, dove i suoi anelli e la sua linea di collane e orecchini sono in gran voga, “perché lì si spende di più anche per il superfluo”, sottolinea. Alessia non sta più nella pelle perché ha appena avuto un super regalo di Natale: Renato Cipullo, il genio del gioiello italiano a New York, fratello del leggendario Aldo Cipullo (designer di Cartier che creò il famoso “Love Bracialet”, quello con le viti decorative, e il “Just un Clou”) le ha proposto di esporre le sue creazioni nella Grande Mela. “Per l’occasione realizzerò gli anelli e le collane in oro zecchino, corallo, smalti e brillantini”, ci dice Alessia. 

http://www.liberoquotidiano.it/

“Not For Sale” di Marzia Ratti che ha scelto la Versilia per il Video Arte del progetto.La tematica trattata non è tra le più facili,  una  visione dell’artista dell’uomo legato alla scienza ed alla tecnologia, che sembra voler snaturare l’anima e l’essenza stessa dell’umanità.La prima apparizione per il percorso del progetto Not For Sale risalgono al  2010  a Miami durante Art Basel.Seravezza appare come un luogo sospeso nel tempo, un fiume, un villaggio, montagne che proteggono e nello stesso tempo isolano, una storia che racconta di un passato importante legato all’arte…..…Due giorni intensi durante i quali verranno realizzate installazioni che vedranno la luce fedele compagna della creatività dell’artista.Non è un caso che il punto di partenza per questo viaggio sia la Cappella Marchi , luogo in origine sacro, oggi sconsacrato.Questo luogo profuma di storia, non del tutto ristrutturata, affascina proprio per i suoi colori, per i muri scrostati, per le fenditure che permettono alla luce, quella naturale, di entrare e giocare a nascondino.…Un percorso di Energie Luminose, dove il neon si rivela solo un accessorio estetico, svelando tutt’altro al suo interno tutto da scoprire .Nel 2023 le opere di Marzia Ratti, avvolte in un silenzio luminoso, faranno la loro comparsa in molte città del Mondo