gf-vip,-discusso-ex-concorrente-distrutto-dalle-continue-critiche:-“mi-sono-trasferito-al-di-la-dell’oceano-per-cercare-risposte”

Fin dalla sua partecipazione a Temptation Island, un ex Vippone della scorsa edizione del Grande Fratello Vip è stato travolto da innumerevoli critiche social. Il suo rapporto con la sua ex Valentina Nulli Augusti è sempre stato al centro di molte critiche, alcune anche al vetriolo. Tutto si può dire di Tommaso Eletti, ma non che non sia stato uno dei protagonisti più discussi del reality delle tentazioni.

Valentina Nulli Augusti e Tommaso Eletti

Di recente, diversi hater hanno continuato a insultarlo. Esausto, nelle ultime ore ha pubblicato uno dei tanti commenti ricevuti su Instagram:

Questo ragazzo ha dei seri problemi, è ossessionato. Mi auguro che i genitori guardino la trasmissione e al suo rientro spero per lui presto, trovino un’altra vacanza. Ma stavolta in un reparto ospedaliero (di recupero). Ne ha veramente bisogno.

Tommaso Eletti ha replicato scrivendo un lungo post:

Questi sono solo alcuni dei numerosi attacchi che sto ricevendo da un anno a questa parte… Ogni giorno una nuova aggressione o minaccia… Ogni giorno qualcuno sputa sentenze sulla mia persona, confondendo persona e personaggio frutto di una narrazione televisiva… Ogni giorno qualcuno strumentalizza e decontestualizza quel che dico, pensando di conoscere Tommaso meglio di quanto Tommaso conosca se stesso.

Sono arrivato a dubitare di me e, per quanto mi ritenga una persona sicura, questa sicurezza è venuta meno. Mi sono trasferito dall’altro capo dell’oceano per cercare delle risposte. Mi sono chiesto perché tanta cattiveria nei miei confronti, neanche fossi un delinquente. Mi sono guardato allo specchio chiedendomi chi fossi e cosa volessi dalla vita. Sicuramente non voglio essere come chi offende, riversa la propria frustrazione e rabbia sul prossimo, alza la voce per farsi notare, da del malato mentale a un ragazzo di soli 20 anni. Ho fatto i miei errori e ho imparato da essi. Ho ancora molto da imparare… E da mostrare!

Basterebbe non fermarsi alla superficie, ma rimanendo leggeri.

Ho letto questa frase di Italo Calvino che dice “leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”. Scrivendo questo pensiero mi sono tolto un gran macigno e sono pronto a ricominciare e ad accogliere un nuovo anno pieno di soddisfazioni, insieme a chi lo vorrà. L’odio non farà mai parte di me e mai lo farà.

Only good vibes