Gaia Gozzi, in arte Gaia è una delle cantautrici più amate del panorama musicale italiano. Di origini italo brasiliane, l’interprete riesce a coniugare la tradizione musicale nostrana, con il sound carioca. Partecipa quest’anno a Sanremo con il brano “Cuore Amaro”.

gaia gozzi

Gaia Gozzi: Da Amici a Sanremo 2021

Gaia Gozzi partecipa ad X Factor nel 2016 dove si aggiudica il primo posto. Dalla vittoria, la sua carriera nel mondo della musica è in continua ascesa.  Pubblica infatti New Dawns con il quale ottiene il disco d’oro e Fotogramas, nel 2017. Entra a far parte della scuola di Amici di Maria De Filippi, dove si fa conoscere dal pubblico del talent show per le sue grandi doti artistiche e per la sua personalità. Il suo singolo “Chega” raggiunge un successo strepitoso, catapultandola di diritto e per merito nel mondo dei professionisti.

Nel 2020 presenta tramite il web l’album “Nuova Genesi”, e nel maggio successivo viene allegato a TV Sorrisi e Canzoni. La sua partecipazione al Festival di Sanremo è molto attesa, Gaia infatti all’interno della scuola di Amici di Maria De Filippi ha dimostrato di possedere delle doti artistiche straordinarie. La sua voce è inconfondibile, come il suo stile musicale e il modo di padroneggiare il palcoscenico. Riguardo alla sua partecipazione alla kermesse musicale, la cantautrice ha dichiarato nel corso di un’intervista per Io Donna che si prepara al meglio per affrontare con serenità il Festival. “Alla sera prima di andare a letto ho un po’ di ansietta, ma mi preparo per essere serena e tutt’uno con la canzone. Voglio sentirmi bene al cento per cento, fare un bel respiro prima dell’esibizione e sentire il palco. In caso di caduta, figuracce ne ho già collezionate tante: non sarebbe la peggiore”.

Gaia Gozzi4

Gaia Gozzi: il senso del suo brano

Gaia presenta al pubblico nostrano, il suo brano Cuore Amaro. L’idea del titolo nasce della voglia di accettazione verso se stessa. La cantante ha ammesso di aver acquisito la capacità di accettare anche la sua parte oscura, un segno di profonda maturità. Gaia, celebra se stessa, la sua voglia di fare, di arrivare, quella voglia che l’ha fatta arrivare proprio sul palco dell’Ariston, nonostante le debolezze umane e le difficoltà. “Quello del titolo è proprio il mio cuore. È una canzone d’amore verso me stessa. Parlo di me, del fatto che abbia creato il mio posto nel mondo e che spero possa essere questo fino alla fine dei miei giorni. Nel testo emerge anche la consapevolezza che esistono quei momenti dolce-amari di cui vado comunque fiera perché i colori scuri rendono più belli quelli chiari. È il mio credere in qualcosa di positivo, in quel futuro che sognavo da bambina”.