fioretti kolarov

A distanza di tre anni dalla scomparsa del compagno Davide Astori, Francesca Fioretti pare che abbia fatto nuovamente spazio nel suo cuore ad un altro uomo. Si tratta del terzino neroazzurro Alksandar Kolarov, con il quale l’attrice è stata beccata in un saluto affettuoso dai fotografi del settimanale Chi.

Kolarov è entrato nel cuore di Francesca Fioretti

Non è ancora chiaro da quanto tempo i due stiano insieme, ma sembrerebbe che la loro frequentazione vada avanti da diversi mesi. Sembrerebbe, quindi, che proprio Kolarov che in molti hanno definito come “l’uomo che non sorride mai”, sia stato in grado di far spuntare un sorriso sul volto dell’attrice. Il noto calciatore ha 36 anni, ed è nato in Serbia nel 1985. La sua indole piuttosto guardinga e schiva deriva dal fatto che sin da piccolo si è trovato ad affrontare circostanze terribili come la guerra e i bombardamenti. La passione per il calcio e il suo talento lo hanno portato ad avvicinarsi al calcio, diventando ben presto un campione. Kolarov ha alle spella un matrimonio dal quale ha avuto due figli: Una e Nikola, pare però che sia finito a causa dei frequenti sui frequenti flirt extra coniugali.

Schermata 2021 02 03 alle 11.56.16

Le parole di Francesca Fioretti sul processo

Si tratta di un enorme passo avanti per la giovane attrice che ha dovuto affrontare un dolore tanto grande come la perdita del suo compagno, nonché padre di sua figlia, in circostanze che tuttora sono da chiarire. A proposito di quanto divulgato in merito alla vicenda giudiziaria attorno alla scomparsa del giovane capitano della Fiorentina, la Fioretti ha espresso il suo dissenso in relazione al fatto che siano stata riportata parzialmente una perizia che è ancora in fase di giudizio e si dice pronta a perseguire la verità: “In questi anni ho sempre voluto evitare dichiarazioni pubbliche sulla morte di Davide e sul processo in corso. Ho sempre confidato che l’onestà e la pulizia che Davide ha dimostrato fuori e dentro il campo avrebbero portato a risposte altrettanto oneste e pulite. È ancora così, ho ancora fiducia che accada”. 

Leave a Reply