Formigoni lascia i domiciliari, insegnerà italiano alle suore straniere

L’ex presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni lascia i domiciliari: ha ottenuto l’affidamento in prova ai servizi sociali. Nel residuo pena, poco più di un anno, potrà insegnare italiano alle suore straniere che assistono gli anziani disabili nella struttura del Piccolo Cottolengo Don Orione di Milano. Leggi anche: Formigoni va Continue Reading