Fiorella Mannoia spiega perché alle nozze ha messo scarpe da ginnastica







24/2/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

  • La cantante 66enne per il sì con Carlo Di Francesco ha scelto le Converse argento
  • Il 22 febbraio scorso è arrivata in Comune insieme al neo marito con la Smart

Fiorella Mannoia spiega perché per le sue nozze con Carlo Di Francesco ha messo le scarpe da ginnastica. La cantante 66enne il giorno del sì con l’artista 41enne ha indossato un completo pantaloni arricchito dal gilet bianco e sotto Converse alte color argento. Il suo look ha fatto impazzire tutti. Anche lo sposo, con giacca e pantaloni neri e camicia bianca, ha scelto le sneakers ai piedi.

Fiorella Mannoia spiega perché alle nozze ha messo scarpe da ginnastica
Fiorella Mannoia spiega perché alle nozze ha messo scarpe da ginnastica

Fiorella, durante una diretta Instagram, felice della sua fede nunziale, ai fan rivela: “E’ successo. Daje e daje l’abbiamo fatto. Siamo andati su tutti i giornali! Però le mie scarpe da ginnastica hanno avuto un successo strepitoso! Pensavo chissà quante critiche e invece no: un successo strepitoso! Sono contenta!”. Poi in merito alla sua scelta sopra le righe aggiunge: “Ma ve pare che potevo andare lì coi tacchi? Io odio i tacchi. Ho provato tante scarpe per il matrimonio ma alla fine Converse argentate e basta. E poi ci stavano bene”.

La cantante 66enne per il sì con Carlo Di Francesco ha scelto le Converse argento

La Mannoia e Carlo il 22 febbraio scorso per il loro matrimonio, celebrato con cerimonia civile, sono andati in Comune, a Roma, con la loro auto, una Smart: “Per l’occasione l’abbiamo lavata”. Fiorella non riusciva a credere che si stava sposando: “Durante la cerimonia mi sembrava tutto strano, dovevo trattenermi dal non ridere”.

Il suo look con le sneakers ha avuto un successo strepitoso

Lei e Carlo, insieme da 15 anni, hanno dovuto rimandare la lune di miele, causa pandemia, a data da destinarsi. Il musicista, tra l’altro, in questi giorni è impegnato con Sanremo 2021: è uno dei membri dell’orchestra del festival.

Scritto da: il 24/2/2021.

Da non perdere

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Related Posts

Leave a Reply