Filippo in ospedale: Harry pronto a volare a Londra

Buckingham Palace ha fatto sapere che il principe Filippo, ricoverato ormai da una settimana in un ospedale di Londra, sarà trattenuto ancora qualche giorno nella struttura sanitaria per una non meglio precisata “infezione”. Il nipote William ha confermato le informazioni di Palazzo e ha rassicurato sulle condizioni del nonno. Intanto, in America, Harry si starebbe preparando a partire in tutta fretta se fosse necessario. 

principe-filippo

Il principe Filippo, consorte della regina Elisabetta ricoverato da ormai una settimana in un’ala privata dell’ospedale King Edward VII di Londra, è in cura per una non meglio precisata “infezione”.

Tuttavia Filippo sarebbe in condizioni “confortevoli” e starebbe “rispondendo bene” alle terapie.

Lo ha fatto sapere Buckingham Palace in un bollettino di aggiornamento in cui il Palazzo reale inglese, per la prima volta, specifica le ragioni del ricovero del marito della sovrana inglese.

Il duca di Edimburgo, si aggiunge nella nota, dovrà restare in ospedale ancora “diversi giorni” secondo le previsioni.


Leggi anche: Harry d’Inghilterra compie 36 anni: nuova vita e tanti auguri dai reali


William rassicura sulle condizioni di nonno Filippo

prince-william-gettyimages-1205117134

Anche il principe William, poco prima, aveva rassicurato sulle condizioni di salute del nonno.

Il principe Filippo, ha detto il nipote, “sta bene” e resta per ora in clinica per cautela, affinché i medici possano tenere “un occhio su di lui”.

Le dichiarazioni di William sono arrivate nell’ambito di una visita a un centro per le vaccinazioni anti-Covid a King’s Lynn, nel Norfolk. Il duca di Cambridge, secondo in linea di successione al trono, ha ribadito le informazioni ufficiali rilasciate da Buckingham Palace.

1614075578441

Il ricovero di Filippo non sarebbe legato al Coronavirus (lui e la moglie regina hanno ricevuto le prime dosi del vaccino, secondo quanto è noto), ma sarebbe stato deciso in via precauzionale per il duca di Edimburgo, che compirà cento anni il prossimo dieci giugno.

Intanto, in America, il fratello di William, Harry, ha chiesto di essere informato con regolarità, preparandosi a tornare in Gran Bretagna su un jet privato se fosse necessario.

Nel frattempo, il duca di Sussex si sarebbe messo in autoisolamento preventivo a casa con la moglie Meghan, in attesa di un secondo bebè, e del primogenito Archie.


Potrebbe interessarti: Principe Filippo, il dramma: ricoverato in ospedale


Related Posts

Leave a Reply