Festival di Sanremo, Beppe Vessicchio ci sarà?

Il maestro e direttore d’orchestra Beppe Vessicchio farà parte del prossimo Festival di Sanremo 2021? Arriva la notizia ufficiale che entusiasma il grande pubblico.

Beppe Vessicchio al prossimo Festival di Sanremo 2021

Diventato un vero e proprio personaggio social, amatissimo dal grande pubblico, tra i migliori maestri d’orchestra italiani, è stato per anni protagonista della kermesse. Ma il maestro Beppe Vessicchio ci sarà al prossimo Festival di Sanremo 2021, condotto da Amadeus e Fiorello? La notizia è ora ufficiale: Beppe Vessicchio sarà del grande evento al Teatro Ariston in onda dal prossimo 2 marzo in diretta su Rai Uno. Una presenza, come i fans del Festival sanno bene, per nulla scontata dal momento che Vessicchio non ha partecipato alle ultime due edizioni.

C’è da dire che non sentire spesso pronunciare il suo cognome da parte del conduttore Amadeus. Questo perché, il maestro, accompagnerà un’artista che gareggerà nella sezione Nuove Proposte. Si tratta infatti di Elena Faggi, vincitrice di Area Sanremo. Dunque, almeno per una sera, potremo rivedere il maestro all’Ariston. Due sere se la giovane Faggi dovesse arrivare alla finale Giovani. Ma come mai Vessicchio non accompagnerà uno dei Big in gara? Lo ha spiegato lo stesso maestro a Tv Blog.

Leggi anche —–>  Ilaria, la figlia di Gigi D’Alessio è uno schianto: la foto sensuale vedo non vedo

Leggi anche —–>  Sophie Codegoni e Matteo in intimità: sui social dopo Uomini e Donne si mostrano così

Perchè Vessicchio non accompagna un Big in gara?

Vessicchio ha chiarito che soltanto i direttori che hanno partecipato alla produzione, o anche alla realizzazione di un album possono essere coinvolti. Nella doppia veste dunque di arrangiatore o produttore. Dal momento che non ha lavorato in tal senso con nessuno dei Big, non potrà accompagnare nessuno di questi nella gara principale. 

Ha spiegato Vessicchio:Non sono più in questo settore con la frequenza di un tempo. Mi sto occupando di altre cose”. Non avendo una casa discografica è stato lo staff di Faggi ha contattato Vessicchio per avere un’autorevole opinione sul progetto. Il singolo è piaciuto immediatamente al maestro, che ha deciso di accompagnarla su quel palco che conosce molto bene. Ha concluso il direttore: “Sono contento di farlo con una Giovane, quasi con un atteggiamento paterno”.

Related Posts