Il Festival di Sanremo 2021 è stato vinto dai Maneskin, con il singolo Zitti e buoni. Ecco cosa è successo nella finale della kermesse e la classifica finale.

La vittoria dei Maneskin

io Maneskin sono i trionfatori del 71 ° Festival di Sanremo 2021 . La rock band ha superato i pronostici ed ha battuto il duo composto da Fedez e Francesca Michielin , giunti secondi, e il favorito Ermal Meta , arrivato terzo. Con il singolo Zitti e buoni , la band composta da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio, ha fatto la storia della kermesse. Il gruppo ha stregato il grande pubblico con le sue performance in Queste serate, compresa la bellissima cover, in duetto con Manuel Agnelli, di Amandoti dei CCCP. Fedez e Michielin si fermano al secondo posto con il singolo Chiamami per nome. Ironia della sorte il gruppo ha sfidato nel finale proprio Fedez, giudice diX-Factor del 2017, talent in cui Maneskin hanno debuttato. 

ABBIAMO FATTO LA RIVOLUZIONE #Sanremo2021 pic.twitter.com/if3j1eGwsx

— ManeskinOfficial (@thisismaneskin) March 7, 2021

Il gruppo, incredulo, ha ricevuto nell’ambito del premio dalle mani del conduttore e direttore artistico Amadeus e da Fiorello. La vittoria finale sembra mettere tutti d’accordo: i Maneskin hanno meritatamente conquistato il gradino più alto del podio. Saranno dunque loro, tra qualche mese, una gareggiare per l’Eurovision Song Contest, in rappresentanza dell’Italia, a Rotterdam. Queste le prime parole della band vincitrice: Dedichiamo questa vittoria a quel prof che ci diceva di stare sempre zitti e buoni”.

Leggi anche —–>  Diana Del Bufalo pubblica un video col suo ex: la coppia ci prova di nuovo?

Leggi anche —–>  Ornella Muti cambia look da Federico Fashion Style: pazzesca

Classifica finale e gli altri Premi

Non solo podio finale. UNWillie Peyote , con il singolo Mai dire la – La locura , è andato il Premio della Critica Mia Martini – Sezione Campioni, attribuito dalla Sala Stampa. A Colapesce e Dimartino , il Premio Lucio Dalla, attribuito dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web, con il singolo Musica Leggerissima . Il duo ha preceduto Ermal Meta e Annalisa. Con il brano Voce , Madame, si è aggiudicata il Premio Miglior testo Sergio Bardotti. Ermal Meta ha invece conquistato il Premio Giancarlo Bigazzi per la Miglior composizione musicale.

I primi fuori dal podio sono Colapesce e Dimartino, che hanno preceduto Irama, quinto e Willie Peyote giunto sesto. A seguire settima Annalisa, ottava Madame, nona Orietta Berti e decima Arisa. Undicesimo posto per La Rappresentante di Lista, che precede Extraliscio e Davide Toffolo, Lo Stato Sociale e Noemi. Quindicesima Malika Ayane, davanti a Fulminacci, Max Gazzè e Fasma. Diannovesima Gaia, che precede i Coma_Cose, Ghemon, Francesco Renga e Gio Evan. Chiudono la classifica Bugo, Aiello e Random.