fedez-entra-in-politica?-registrato-un-dominio-online-per-le-elezioni-2023
Il rapper ha registrato un dominio che lascia supporre un impegno diretto per le elezioni del 2023. Secondo alcuni si tratterebbe però solo di una strategia di marketing in occasione del lancio del nuovo album “Disumano”

Sui social c’è chi si rallegra (i suoi numerosi fan) e chi reagisce stizzito. Fedez starebbe per entrare in politica in vista delle prossime elezioni del 2023.

La ZDF S.r.l., società di Fedez, questa mattina ha registrato sul web un dominio dal nome inequivocabile:  fedezelezioni2023.it. Il primo a riportare la notizia è stato il Corriere della Sera.

Fedez entra in politica, o è solo una mossa di marketing?

Nonostante le sue battaglie per i diritti civili e le polemiche, in particolare con il leader della Lega Matteo Salvini, Fedez ha ha sempre negato la volontà di scendere nell’agone della politica. Anche per questo, sono in molti a pensare che si tratti semplicemente di una trovata pubblicitaria per promuovere il suo nuovo album “Disumano”, in uscita il prossimo 26 novembre.

Tra i sostenitori, c’è chi sottolinea l’impegno umanitario e civile che Fedez e sua moglie Chiara Ferragni hanno sempre dimostrato, sostenendo personalmente cause importanti con raccolte fondi dove hanno sempre contribuito di tasca propria. Tanto da essere insigniti, l’anno scorso, dell’Ambrogino d’Oro, la più alta onorificenza della città di Milano.

Fedez entra in politica? Registrato dominio per le elezioni del 2023

Fedez si è poi sempre schierato apertamente a favore del DDL Zan, bocciato due settimane fa in Senato. In molti dunque sarebbero felici di vedere Fedez in politica. Soltanto il tempo ci dirà se si è trattato di una boutade o di un primo passo che vedrà in rapper direttamente coinvolto nelle prossime elezioni politiche che si terranno tra un anno e mezzo.

The post Fedez entra in politica? Registrato un dominio online per le elezioni 2023 appeared first on Wondernet Magazine.