f1-australia,-la-ferrari-di-leclerc-vince-ancora-e-manda-in-delirio-i-fan:-sainz-e-verstappen-ritirati
Charles Leclerc


);
restructure_brandheader();
}

jQuery(function($) {
$(window).on(‘resize’, restructure_brandheader);
$(window).on(‘scroll’, restructure_brandheader);
});

Charles Leclerc con la sua nuova Ferrari vince ancora e manda in delirio i fan. Il pilota monegasco ha trionfato nel Gran Premio d’Australia di Formula Uno, che si è corso a Melbourne, conquistando la sua seconda vittoria stagionale e incrementando il suo primato nella classifica piloti.

Leclerc ha letteralmente dominato la corsa bissando il successo che aveva riportato sugli scudi la Ferrari in Bahrain e consolidando così la sua leadership mentre la Ferrari rafforza la sua classifica costruttori.

Leclerc, che è al suo quarto successo in carriera, è partito in pole position e ha subito fatto capire che aria tirava nel Gran Premio prendendo immediatamente la testa della corsa. Dietro di lui al traguardo si sono piazzati Perez della Red Bull e i piloti della Mercedes, Russell e il più volte campione del mondo Hamilton.

Sfortunato invece il compagno di squadra di Leclerc, il ferrarista Sainz che al secondo giro è finito sulla ghiaia e si è dovuto ritirare. Sorte non migliore per il campione del mondo in carica, Verstappen che ha conteso la vittoria a Leclerc per buona parte della gara ma che si è dovuto ritirare al 39esimo giro per la rottura del motore. Un ritiro che ha definitivamente spinato la strada della vittoria a Leclerc per la gioia della Ferrari e di tutti i tifosi della Rossa di Maranello che ancora non si capacitano della svolta che la nuova auto e il nuovo motore stanno regalando quest’anno alla mitica scuderia italiana