eurovision-song-contest-2022:-tutto-quello-che-c’e-da-sapere-e-chi-lo-conduce
eurovision song contest 2022

Motori caldissimi in vista dell’evento musicale più atteso dopo Sanremo: l’Eurovision Song Contest è pronto ad andare in scena a Torino, dal 10 al 14 maggio 2022! Scopriamo tutte le anticipazioni sul festival europeo che approda in Italia grazie ai nostri Måneskin: dai conduttori alla scaletta dei cantanti in gara, ai biglietti, le cose da sapere per non perderlo.

Eurovision Song Contest 2022, le anticipazioni su conduttori e scaletta cantanti

Tutto pronto per l’edizione 2022 del grande evento, ma dove vederlo? Il pubblico ha due opzioni: il Pala Olimpico di Torino per assistere dal vivo oppure sintonizzarsi su Rai 1, che manderà in onda tutte e 3 le serate dalle ore 21 (2 semifinali e la finalissima). I conduttori? Un trio d’eccezione: Laura PausiniAlessandro Cattelan e Mika!

Dal 10 al 14 maggio l’Eurovision Song Contest approda a Torino e fa ballare l’Italia in musica!

Sono stati i Måneskin, con il loro storico trionfo nella scorsa edizione, a regalare al Paese la gioia di ospitare il grande appuntamento europeo che stavolta, per il tricolore italiano, vedrà in gara Mahmood e Blanco reduci dalla vittoria di Sanremo con la loro Brividi!

Ogni semifinale traghetterà in finale 10 classificati insieme agli artisti che rappresentano le nazioni fondatrici del contest che vi entrano di diritto: Italia, Spagna, Gran Bretagna, Francia e Germania.

Occhi puntati due volte sul panorama italiano perché in gara c’è anche Achille Lauro (ma a rappresentare San Marino)!

Scaletta cantanti semifinale 10 maggio:

Albania – Ronela Hajati – Sekret
Lettonia – Citi Zeni – Eat your salad
Lituania – Monika Liu – Sentimentai
Svizzera – Marius Bear – Boys do cry
Slovenia – LPS – Disko
Ucraina – Kalush Orchestra – Stefania
Bulgaria – Intelligent Music Project – Intention
Paesi Bassi – S10 – De diepte
Moldavia – Zdob si Zdub & Fratii Advahov – Trenuletul
Portogallo – Maro – Saudade, saudade
Croazia – Mia Dimsic – Guilty pleasure
Danimarca – Reddi – The show
Austria – LUM!X ft. Pia Maria – Halo
Islanda – Systur – Með hækkandi sól
Grecia – Amanda Georgiadi Tenfjord – Die together
Norvegia – Subwoolfer – Give that wolf a banana
Armenia – Rosa Linn – Snap

Scaletta cantanti semifinale 12 maggio:

Finlandia – The Rasmus – Jezebel
Israele – Michael Ben David – I.M
Serbia – Konstrakta – In corpore sano
Azerbaigian – Nadir Rustamli – Fade to black
Georgia – Circus Mircus – Lock me in
Malta – Emma Muscat – I am what I am
San Marino – Achille Lauro – Stripper
Australia – Sheldon Riley – Not the same
Cipro – Andromache – Ela
Irlanda – Brooke – That’s rich
Macedonia del Nord – Andrea – Circles
Estonia – Stefan – Hope
Romania – WRS – Llamame
Polonia – Ochman – River
Montenegro – Vladana – Breathe
Belgio – Jérémie Makiese – Miss you
Svezia – Cornelia Jakobs – Hold me closer
Repubblica Ceca – We Are Domi – Lights off

Oltre alla conduzione in inglese dal palco del Pala Olimpico di Torino, targata Pausini-Cattelan-Mika, i conduttori in italiano su Rai 1, per tutte le serate, saranno Gabriele Corsi, Carolina Di Domenico e Cristiano Malgioglio. Ema Stokholma e Gino Castaldo condurranno su Radio2.

I biglietti per l’Eurovision Song Contest 2022 sono in vendita dal 7 aprile su TicketOne a prezzi che variano dai 20 ai 350 euro. Il costo dipende da vari fattori: la data (cambiano da semifinale a finale), posizione al Palasport e tipo di spettacolo (dalle “prove generali” alle live performance ufficiali).

L’articolo Eurovision Song Contest 2022: tutto quello che c’è da sapere e chi lo conduce proviene da Pourfemme.