“era-completamente-nudo”:-confessione-scioccante-di-brooke-shields,-sfogo-drammatico-dell’attrice

Le parole di Brooke Shields hanno lasciato tutti di stucco: avete sentito la sua confessione sconvolgente? “Era completamente nudo” ha detto l’attrice davanti a tutti.

La star di Hollywood è finita al centro dell’attenzione a causa di una rivelazione che non è di certo passata inosservata. Il suo racconto ha stupito tutti, ma che cosa ha detto?

Brooke Shields
Il racconto di Brooke Shields (solonotizie24.it)

Quello di Brooke Shields è considerato all’unanimità come uno dei nomi più celebri nella storia del cinema a livello mondiale. L’attrice americana ha fatto sognare milioni di spettatoti con i suoi amatissimi film, tra cui è impossibile non ricordare Laguna blu, Lo scapolo d’oro, Un castello per Natale e tanti altri ancora. La Shields è diventata famosissima quando era ancora molto piccola, conquistando così una notorietà unica nel suo genere. Di recente la splendida e bravissima attrice è stata protagonista al Sundance Festival, una delle manifestazioni cinematografiche più importanti al mondo. In occasione e del celebre evento la Shields ha rivelato alcuni dettagli della sua carriera che nessuno conosceva. In particolare, l’attrice ha raccontato di un episodio a dir poco agghiacciante che ha lasciato tutti a bocca aperta.

La confessione della star

Il tutto è avvenuto quando la Shields era ancora molto giovane. All’apice della sua carriera, dopo il successo ottenuto grazie a Laguna blu quando aveva solo 15 anni, la splendida Brooke ha vissuto un episodio terrificante. Secondo quanto riportato da Leggo, la star di Hollywood è stata violentata quando era ancora molto giovane. La Shields ha raccontato lo sconvolgente episodio, ricordando il momento in cui si trovava in un hotel ed è avvenuta l’aggressione. Sotto shock, l’attrice ha rivelato di non essere riuscita a reagire a quell’uomo, e di non aver mai denunciato l’accaduto.

La Shields ha raccontato il terribile episodio del passato al Sundance Festival, la rinomata manifestazione dedicata al mondo del cinema. L’evento, fondato da un’altra grande star di Hollywood, Robert Redford, ha ospitato non solo la celebre attrice ma anche il documentario a lei dedicato. All’interno del film si ripercorrono le tappe principali della vita dell’artista, diventata famosa quando era poco più che una bambina e tristemente sessualizzata per la sua bellezza.

Oltre all’episodio di violenza, infatti, la Shields ha raccontato la malsana attenzione che ruotava intorno alla sua figura quando era ancora solo una bambina. Basti pensare al fatto che, quando aveva appena 10 anni, l’attrice è stata ritratta nuda per un servizio fotografico oppure quando, un anno dopo, è stata scelta per interpretare il ruolo di una bambina prostituta nel film Pretty Baby.

Brooke Shields e Christopher Atkins
Brooke Shields e Christopher Atkins in “Laguna blu” (solonotizie24.it/ foto Instagram @brookeshields)

Nel corso degli anni l’attrice ha fatto parecchio parlare di sé non solo per la sua sfavillante carriera ma anche per la vita privata e le relazioni con volti noti nel mondo dello spettacolo. Dal matrimonio con Andre Agassi a quello con Chris Henchy, oggi la Shields è mamma di due splendidi figli.

Articolo di Eleonora Di Vincenzo

Leave a Reply