emma-marrone,-messaggio-censurato-sul-web.-ammette:-e’-ironia-–-foto

Emma Marrone, il messaggio censurato sul web diventa argomento di discussione, ma la cantante avverte: E’ solo ironia…

Momento di bilanci di fine anno anche per Emma Marrone, la cantante però sceglie un modo ironico per dire la sua sul 2020 ormai alle porte. Il post infatti recita: 2020, sai chi ti saluta quest’anno?. Pioggia di commenti per la cantante, da poco reduce dell’esperienza X Factor, che condividono quanto pubblicato e forniscono loro la risposta (facilmente intuibile)… La Marrone però avverte: E’ solo ironia. E riferendosi al 2020 dice: “…nonostante tutto sono grata alla vita perché tutte le persone che amo stanno bene.” In effetti questo 2020 ha sicuramente ripristinato certe priorità che prima si davano – forse – un po’ troppo per scontato.

LEGGI ANCHE->Tragedia alla Vigilia di Capodanno: ciclista muore in un incidente stradale

Emma Marrone, ecco il mio 2020

LEGGI ANCHE-> Oriana Sabatini distesa sul pavimento con indosso un top corto, spettacolo-FOTO

Appena alzata dal letto, struccata e ancora in pigiama…così appare Emma in uno scatto pubblicato quasi un giorno fa. La cantante ama condividere i momenti di vita quotidiana con i suoi sostenitori. Tra le stories di Instagram ha riportato tantissimi momenti che raccontano ovviamente i suoi impegni lavorativi di questo anno ormai quasi concluso. Copertine di riviste patinate, collaborazioni con tante colleghe, X Factor ed i suoi outfit che fanno tendenza…ma soprattutto tanta, tanta musica. Anche se, quest’anno il Covid-19 ha penalizzato la musica vietando ovviamente i concerti che sono linfa vitale per i cantanti, costretti ad esibirsi in palchi deserti (come qualche evento estivo per la TV).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

O ancora da casa, ma sempre vicini ai fans perché i cantanti vivono delle emozioni che solo la musica può dare condivisa con loro.

Leave a Reply