Emma e Alessandra Amoroso: dopo 10 anni il primo brano insieme

emma-e-alessandra-amoroso:-dopo-10-anni-il-primo-brano-insieme

Read Time:2 Minute, 55 Second

“Pezzo di cuore” è un dialogo tra due donne: noi di Rumors.it eravamo alla conferenza stampa

Quest’anno ci ha tolto tanto ma ci ha regalato uno dei duetti più attesi degli ultimi 10 anni, tra due delle voci femminili più seguite del panorama musicale italiano: Emma e Alessandra Amoroso. “Pezzo di cuore” è un dialogo tra due donne, due amiche, con due percorsi e due personalità differenti ma entrambe sempre alla ricerca della verità delle emozioni. Il brano, infatti, parla proprio di questo: di trovare il modo giusto per vivere i sentimenti in maniera autentica, a partire dall’amore proprio nei confronti di se stessi. Una storia comune e due vite vissute per la musica.

Ermal Meta ritorna con un nuovo singolo: No Satisfaction | LEGGI

Un progetto che “era nell’aria da un po’ di anni. I fan ce lo chiedevano da molto tempo” spiega Emma, “volevo ripartire con entusiasmo, quindi ho chiamato Dario, avevo voglia di una canzone senza tempo. Ho inviato la canzone ad Alessandra e ho pensato che non potesse dirmi di no. Dopo 11 anni di carriere ben distinte abbiamo trovato il modo per unire i nostri mondi”. Le vite di Emma e Alessandra si sono unite in quel famoso abbraccio, nel 2009, dopo la vittoria di Emma ad “Amici” e, da quel momento seppur su binari paralleli, non si sono mai più lasciate. Nell’arco degli ultimi 10 anni, hanno condiviso il palco ritrovandosi a vivere insieme momenti fondamentali della loro carriera o ancora a lottare per importanti battaglie sociali, contro preconcetti e violenze della nostra società, adesso, con questo duetto, bramato per oltre 10 anni dalle enormi fanbase di entrambe le Artiste, raccontano senza filtri il loro concetto di amore.Emma e Alessandra Amoroso Pezzo di cuore

Foto: Chiara Mirelli

David Bowie diventa un fumetto in Saetta Rossa | SCOPRI

Emma e Alessandra Amoroso duetto Pezzo di cuore: un inno all’amore per se stessi

“Ho pensato ad un dialogo tra me e lei. Sono felice di quello che siamo oggi e per questo brano”, racconta emozionata Alessandra Amoroso. “È una canzone universale e cantarla insieme è stato facile. Per fare qualcosa bene bisogna sapersi ascoltare. Nella nostra diversità sappiamo ascoltarci, quindi le voci sanno raccontare la stessa storia”, dice la cantante di Sarò libera. Un progetto tenuto nascosto perché nato e realizzato in pochissimo tempo: “C’era tanta emozione da parte di entrambe, c’era l’emozione del segreto perché non lo sapeva nessuno. Ha creato un’aurea profonda”, raccontano le due amiche. “La cosa bella è che non dobbiamo nasconderci perché ci conosciamo troppo bene. Ciò ci ha reso molto umane”.

Le cantanti che ormai hanno festeggiato i 10 anni di carriera dopo la vittoria al talent di Maria De Filippi raccontano la reazione della conduttrice al loro tanto atteso duetto: “Maria è molto contenta di vedere le due “figlie” insieme, è molto orgogliosa”. In merito alla partecipazione a Sanremo, reticenti, rispondono: “Non ci ha chiamato nessuno”. A chi, invece, chiede se il futuro le vede insieme su un palco come successo all’Arena di Verona: “Lavoriamo sul presente, se dovesse accadere un tour o un disco insieme, ci troviamo benissimo. Però pensiamo ad oggi”. Una coppia quella formata da Emma e Alessandra che dà un ottimo esempio di come la solidarietà femminile possa essere una grande forza, se usata nel modo corretto e può dare vita non solo ad un’amicizia ma ad una famiglia: “Io quando guardo negli occhi Emma vedo famiglia”, come ricorda la Amoroso.

Zucchero: è uscito il suo nuovo singolo, Facile | LEGGI


Happy

Happy

0 %


Sad

Sad

0 %


Excited

Excited

0 %


Sleppy

Sleppy

0 %


Angry

Angry

0 %


Surprise

Surprise

0 %