Foto da Instagram
in foto: Foto da Instagram

Dolce attesa per Ellie Goulding e il marito Caspar Jopling. La cantante 34enne mostra le prime foto della gravidanza in un’intervista rilasciata a Vogue, riportando gli scatti anche sul suo account Instagram. La notizia arriva ad un anno dal matrimonio con il mercante d’arte e, come racconta alla rivista, ha scoperto di aspettare un bebè durante un piccolo viaggio che la coppia si è concessa per festeggiare il loro anniversario.

L’approccio con la gravidanza

Quale regalo migliore poteva esserci se non quello di veder coronato il proprio amore con un figlio? Un’attesa che è capitata quasi per caso, in un momento difficile come quello della pandemia, che l’ha portata a chiudersi in sé stessa, custodendo gelosamente questa bellissima notizia, infatti la Goulding è già alla trentesima settimana: “La gravidanza non è sempre un momento sereno. Ci si ritrova soli. Sapevo di avere accanto il mio compagno e qualche amico… ma è un viaggio in solitaria e forse per questo ho voluto tenerlo segreto”. Un particolare emerso durante la chiacchierata che la cantante ha avuto con la nota testata di moda riguarda l’approccio con il proprio corpo durante la gravidanza, che non sempre è facile da accettare:

I cambiamenti, quando sei incinta, sono al contempo veloci e lenti. All’inizio ho mangiato come sempre, mi sono allenata, il mio aspetto era lo stesso di sempre. Poi, inevitabilmente, il mio corpo è cambiato… Vorrei una parola migliore di “femminile“, ma ho curve che non ho mai avuto prima, e mi piace.

Con il marito Caspar Jopling
in foto: Con il marito Caspar Jopling

Il desiderio di tornare in tour

Eppure questa nuova condizione ha permesso all’artista di riscoprire in sé stessa un’energia che non pensava di avere, ma soprattutto di aver maturato la certezza di non voler abbandonare per troppo tempo il suo lavoro, desiderando di poter un giorno tornare in tour: “Sto cercando di vivere il momento, senza preoccuparmi del futuro. È bello pensare a come il bambino sarà, ma voglio vivere ogni giorno come merita d’essere vissuto. Sono entusiasta di essere una madre, ma voglio anche assicurarmi di continuare a lavorare. Non vedo l’ora di tornare in tour…”.