ecco-il-terzo-polo-di renzi:-una-lista-unica con-l’ex-azione-falasca-e-l’ex-m5s-pizzarotti

Italia viva aveva già affiancato al suo nome alla Camera a quello dell’associazione “Italia c’è” nata attorno al deputato Librandi. I lavori per il nuovo centro hanno portato a questa unione definitiva. Il Pd avrebbe preferito che i membri di “Italia c’è” si associassero a Di Maio e Tabacci ma la rottura tra Falasca e Calenda ha messo fine al disegno