doriana,-infermiera-generica:-“mancano-gli-infermieri-in-italia-e-gli-oss-sono-costretti-a-fare-il-nostro-lavoro”.

Egr. Direttore,

sono un’infermiera generica in pensione ho lavorato 40 anni in ambiente ospedaliero e precisamente in un Dipartimento materno-infantile fino ai primi mesi del 2015.

Ho letto questo articolo mi sembra troppo generico e tutti vogliono aver ragione, di solito in corsia bisogna collaborare ma ci sono cose che un OSS non può permettersi di fare. E questo lo sanno benissimo i coordinatori i quali dovrebbero essere preparati a gestire la situazione e soprattutto dare ordini precisi al personale.

Purtroppo negli ospedali mancano sempre Infermieri, ma anche gli OSS non sono sufficienti di conseguenza avvengono questi problemi.

Ho riscontrato un peggioramento del problema da quando gli Infermieri fanno i tre anni di università.

Ogni figura ospedaliera dovrebbe avere la possibilità di fare il proprio lavoro in serenità e soprattutto quello che gli compete senza imposizioni da parte dei superiori.

Un saluto.

Doriana Menegatto, Infermiera Generica

PS = Scusate se mi sono dilungata un po’ ma è una questione molto sentita ed è difficile da argomentare.

Leggi anche:

Eva (Infermiera): “gli Operatori continuano a voler fare gli Infermieri, senza sapere che potrebbero anche causare la morte del Paziente”.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a [email protected]
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Redazione AssoCareNews.it