dji-rs-3,-rs-3-pro-e-transmission-ufficiali:-accessori-prestigiosi-per-videomaker

1043787?w=660

DJI ha presentato tre nuovi prodotti: nessun drone, solo accessori. Abbiamo due stabilizzatori gimbal per fotocamere, RS 3 e RS 3 Pro, e il primo sistema di trasmissione video wireless indipendente, che si chiama Transmission. Permette di seguire ricezione, montaggio, controllo e registrazione del proprio progetto tutto da una singola postazione.

DJI RS 3 E RS 3 PRO

Come sappiamo, può essere riduttivo definire gli RS dei semplici gimbal – soprattutto dopo l’enorme passo avanti fatto con la seconda generazione. Rispetto a RS 2, la serie 3 include i seguenti upgrade:

  • Attivazione ancora più veloce
    • Bloccaggio degli assi automatizzato, che permette all’operatore di iniziare le riprese nel giro di pochi secondi dall’accensione
    • Modalità standby
    • Funzione memoria nelle piastre di aggancio rapido
  • Pulsante di scatto Bluetooth
  • Algoritmo di stabilizzazione: prestazioni migliorate del 20% rispetto a quello di RS 2
  • Modalità SuperSmooth che migliora ulteriormente la stabilizzazione per macchine con focali fino a 100 mm
  • Display OLED più ampio. Diagonale di 1,8″, naturalmente touch
  • Interfaccia utente riprogettata per una miglior ergonomia
  • Nuova impugnatura con batteria integrata. Fino a 12 ore di autonomia, ricarica rapida a 18 W, supportata anche mentre il dispositivo è in uso.

Come è lecito aspettarsi, la versione Pro offre qualche vantaggio in più in particolare per i professionisti: i braccetti di supporto sono ricavati da un unico pezzo di fibra di carbonio, e per gli obiettivi manuali c’è un sistema integrato di rilevamento della distanza basato su tecnologia LiDAR direttamente derivato da quello di Ronin 4D (addirittura con lo stesso chip), accoppiato a un motorino per la messa a fuoco con una coppia fino a tre volte più potente. Ci sono anche due porte RSA/NATO e una per batteria che permettono di aggiungere accessori e supporti, tra cui le nuove impugnature a maniglia, la doppia Twist Grip e quella di controllo. Infine, grazie all’SDK dedicato, aziende terze possono sviluppare nuove tecnologie e soluzioni per RS 3 Pro.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE