Diletta Leotta e Can Yaman “innamorati pazzi”: fotografati insieme a Roma

diletta-leotta-e-can-yaman-“innamorati-pazzi”:-fotografati-insieme-a-roma


Gossip



Avatar

Pubblicato

3 ore fa

il

Leotta Caman



PUBBLICITA






L’attore turco immortalato a Roma mentre si scambiava effusioni con la Leotta

Roma. Can Yaman fa ancora parlare di sè. Placate le polemiche dopo essere stato multato per assembramento mentre era a Roma l’attore torna ad essere protagonista della scena del gossip. Stavolta si tratta della sua vita amorosa. Sembra infatti che abbia perso la testa per , la popolare giornalista di Dazn. L’indiscrezione arriva da due fonti. La prima a parlarne è stata la conduttrice radiofonica Anna Pettinelli, che nel suo programma su RDS ha dichiarato: “La notizia arriva da una fonte certa ma preferisco non rivelarla”. Ha poi aggiunto come i due siano stati visti baciarsi appassionatamente in un hotel del centro della Capitale. Ci ha pensato poi il settimanale Chi a immortalare in una serie di scatti inequivocabili Can Yaman e Diletta Leotta in atteggiamenti confidenziali che fanno pensare a una possibile love story tra i due. La rivista li definisce addirittura “innamorati pazzi”. “Diletta Leotta e l’attore turco Can Yaman, nuovo sex symbol della tv e dei social, sono innamorati e hanno passato cinque giorni di passione in un grande albergo del centro di Roma. Si sono scambiati baci ed effusioni e i giorni appena trascorsi hanno visto nascere un nuovo, travolgente amore“, recita l’articolo.


Gossip

Avatar

Pubblicato

1 giorno fa

il

11 Gennaio 2021

Can Yaman

Proseguono le polemiche dopo la parentesi romana di Yaman: ora sono le fan a rischiare la sanzione

Roma. Costerà cara alle fan la passione per l’attore turco Can Yaman: rischiano infatti di dover pagare la stessa cifra della multa che è stata inflitta a lui venerdì scorso. I Carabinieri che erano presenti insieme alla folla davanti all’hotel Eden infatti, non stavano usando i loro cellulari per fare selfie o video, come hanno sostenuto alcuni fan presenti. Bensì stavano usandoli per riprendere la folla. Nelle ultime ore le Forze dell’Ordine presenti davanti all’albergo sono state accusate a loro volta dalle ammiratrici do Yaman di aver fatto foto e girato video. Non si è fatta attendere la replica, che ha chiarito come foto e video siano stati fatti per avere prove contro le fan che hanno violato le norme anti-assembramento. I filmati effettuati verranno infatti incrociati con quelli pubblicati su Instagram, per risalire alle identità delle varie persone che non hanno rispettato il distanziamento. L’attore trentunenne era Roma per girare lo spot della De Cecco con Claudia Gerini, per la regia di Feznan Ozpetec, suo compatriota.

.

ARTICOLI PIU’LETTI DELLA SETTIMANA