Diana, la storia a Sopravvissute/ Arbitro di calcio vittima di revenge p*rn

diana,-la-storia-a-sopravvissute/-arbitro-di-calcio-vittima-di-revenge-p*rn

Diana è una giovane donna con la passione per il pallone, arbitro di calcio con una storia difficile di vittima di revenge p*rn che è tra le protagoniste della nuova puntata di Sopravvissute. Il programma condotto da Matilde D’Errico, in onda in seconda serata su Rai 3 oggi, 17 novembre, affronta il caso di Diana, una vicenda che ha avuto un importante impatto nella sua vita e che l’ha vista prendere in mano le redini di una situazione che inizialmente aveva rischiato di travolgerla. Così, dopo il silenzio e la paura di amplificare il suo dramma, ha deciso di denunciare tutto non solo alle forze dell’ordine, ma anche sui social.

Matilde D’Errico racconta il percorso di Diana a Sopravvissute e porta in studio una vicenda che purtroppo è comune a quella di tante altre donne, ancora strette nella difficoltà di trovare il coraggio di denunciare. La vergogna e il terrore di essere riconosciute e sottoposte a una nuova violenza spesso prende il sopravvento e tante scelgono di non rivelare l’incubo che si trovano a vivere. Ma Diana ha deciso di non tacere, sensibilizzando così l’opinione pubblica, con la sua storia, sul tema del revenge p*rn e di tutto ciò che…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi