Mello”Zio Lucas è in cielo che ci guarda e ci protegge”

Queste le tenere parole di Sofia, figlia di Dayane Mello, in un video mandato alla madre e che la concorrente ha visto durante il suo ingresso nel cucurio.

Dayane ha raccontato anche di un passaggio particolare, legata a quando ha potuto parlare con la figlia, nei giorni scorsi:

Quando è arrivata a scuola alle 6 di pomeriggio, è arrivata alla scuola con questo disegno dove c’è questo angioletto biondo. E mio fratello è biondo… Ho la certezze che siamo collegati a qualcosa di più grande di noi”.

Alfonso Signorini ha sottolineato la sua volontà, per il momento, di rimanere all’interno della casa del Grande Fratello Vip nonostante la morte del fratello Lucas, di appena 27 anni. E lei stessa ha spiegato il motivo che l’ha portata a prendere questa decisione:

“Sofia ha già vissuto cinque anni fa una cosa molto simile. So quanto ha sofferto. Mi diceva “Mamma non sorridi…” Fare finta di stare bene non è il momento. Non si merita una bugia. E mio fratello mi ha detto che Lucas era molto felice di quello che stava accadendo nella mia vita e che sarebbe stato felice che fossi rimasta qui”.

Dayane Mello, poi, ha ricevuto una sorpresa, l’abbraccio di Simona, madre di Stefano Sala, ex compagno della donna e padre della piccola Sofia.

E’ apparsa, infatti, nella stanza degli abbracci per stringere forte la concorrente.

“Sai quanto ti vogliamo bene? Lo sai che siamo tutti con te? Non sei sola, sciocca… Di nascosto ti guardo, non faccio vedere tutto a Sofia, lei va a scuola, è brava. Alla mattina mi aveva detto “Mi manca la mamma”. E poi a scuola ha fatto quel disegno… Quando torni a casa ti coccoliamo ok?”

“Lei mi ha insegnato ad essere mamma, il segreto dall’inizio fino ad oggi. Mi ha insegnato ad amarmi con i miei difetti… ” sottolinea la Mello, dopo l’incontro.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se vuoi aggiornamenti su Grande Fratello Vip inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni
relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi
dell’informativa sulla privacy.

Leave a Reply