daniela,-medico:-“senza-la-mia-coordinatrice-infermieristica-non-avrei-potuto-svolgere-il-mio-lavoro”.

Egr. Direttore,

sono un medico in pensione. Per 10 anni ho diretto un reparto di Cure Intermedie dove le figure infermieristiche e gli Operatori Socio Sanitari sono fondamentali per un buon funzionamento del reparto.

La mia fortuna è stata di avere una Coordinatrice Infermieristica (ex-caposala) di alto livello (non si sarebbe mai permessa di pensare e scrivere quelli che ha scritto la Sig.ra Eva) e un personale che aveva consapevolezza della diversità  dei ruoli e li esercitava con collaborazione e competenza.

Se nel gruppo c’era qualcuno che avesse voluto fare altre cose, veniva invitato a leggere il Profilo Professionale e ad adeguarsi per collaborare insieme.

E soprattutto il primo pensiero era per il paziente, lavorare per il suo benessere.

Se si mette il paziente e se si mettono le sue esigenze al primo posto, tutto va da sé, regolamentato da conoscenza e competenza.

Grazie per l’attenzione.

Daniela Peri, Medico in pensione

Leggi anche:

Eva (Coordinatrice Infermiera): “molti OSS al Sud hanno comprato il diploma e pensano di essere Infermieri”.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a [email protected]news.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Redazione AssoCareNews.it