Cristina Parodi retroscena sul matrimonio con Gori | “Abbiamo provato a…”

Ospite della trasmissione ‘Oggi è un altro giorno’, Cristina Parodi ha raccontato alcuni aneddoti della sua vita privata. 

Nota giornalista e conduttrice televisiva, la Parodi ha esordito in tv negli anni ’80 per poi diventare un volto storico delle reti Mediaset. Nel 2012, approda a Sky fino ad arrivare in Rai nel 2014, alla conduzione de ‘La vita in diretta‘ e ‘Domenica In‘. Dal 1995, Cristina è la moglie di Giorgio Gori, imprenditore e politico.

Sapete com’è stato il loro primo incontro? Scopriamolo insieme.

Cristina Parodi e l’incontro con Giorgio Gori: correvano gli anni ’90

Durante la sua intervista rilasciata per il programma ‘Oggi è un altro giorno‘ condotto da Serena Bortone, la Parodi ha parlato apertamente anche della sua vita privata, raccontando il primo incontro con suo marito Giorgio Gori.

Erano i primi anni ’90 e, mentre lei era una delle giornaliste più apprezzate del momento, Gori era invece diventato il direttore di Canale 5. L’uomo non si perdeva nessuna puntata del Tg a cui prendeva parte Cristina e, sin dall’inizio, c’è sempre stato un vero e proprio interesse.

Però sono stata io a chiedergli di uscire“, ha specificato la giornalista. Da quel momento, i due non si sono più separati e, nel 1995, si sono felicemente sposati. “Ad unirci è l’amore“, ha raccontato Cristina, “lo abbiamo incontrato 25 anni fa e c’è ancora, si trasforma e cambia, però alla fine siamo sempre io e lui“.

Leggi anche —-> Cristina Parodi, avete mai visto dove vive? Casa chic

I due hanno poi avuto tre figli: Benedetta, Alessandro e Angelica. “Siamo una famiglia molto unita“, ha rivelato la conduttrice, “e abbiamo sempre provato a trasmettere valori sani ai nostri figli“. La Parodi si è infatti definita come una mamma super affettuosa, che dice sempre quanto sia orgogliosa di loro.

Cristina Parodi e il legame con sua sorella Benedetta

Cristina Parodi ha inoltre parlato anche del suo rapporto speciale con sua sorella Benedetta, anche lei molto nota al grande pubblico.

La conduttrice ha confessato di non aver mai litigato con lei, nonostante le due siano molto diverse. “Lei era la mia bambolina“, ha confessato la giornalista, “poi sono diventata adolescente e ho iniziato ad ignorarla. Ci siamo ritrovate quando anche lei ha raggiunto l’adolescenza“.

Leggi anche —-> Cristina Parodi allarga la famiglia: “Arriva in un momento difficile”

Nonostante le loro differenze, le due sono sempre molto unite e questo è dovuto soprattutto ai loro caratteri che si incastrano alla perfezione. “Benedetta è bravissima in tutto quello in cui io non sono brava“, ha spiegato la giornalista, “E’ più estroversa e la più ribelle, mentre io sono quella più morbida e più dolce“.

Related Posts