cristiano-ronaldo-non-giochera-piu-con-il-manchester-united
1660115579 cristiano ronaldo manchester united trasferimento

Il Manchester United ha comunicato che l’attaccante portoghese Cristiano Ronaldo non farà più parte della squadra alla ripresa dei campionati dopo la sosta per i Mondiali in Qatar. Venerdì scorso il club inglese aveva già annunciato che avrebbe preso «misure appropriate» in seguito alla recente intervista televisiva in cui Ronaldo aveva criticato molto duramente la squadra parlando con il giornalista britannico Piers Morgan.

Ronaldo aveva detto di essersi sentito tradito sia dal nuovo allenatore, Erik ten Hag, che dalla dirigenza, per come avrebbero provato a escluderlo sia nella scorsa stagione che in quella in corso. Aveva inoltre criticato la gestione del club, che a suo parere non sarebbe né migliorato né cambiato affatto da quando lo lasciò la prima volta nel 2009 per andare al Real Madrid. I giornali inglesi avevano già ipotizzato che, con ogni probabilità, Ronaldo non sarebbe più tornato a giocare a Manchester.