Cresce la paura in Francia, dopo Nizza un attacco ad Avignone: ucciso un uomo che aggrediva dei poliziotti. A Gedda ferita una guardia del consolato francese

cresce-la-paura-in-francia,-dopo-nizza-un-attacco-ad-avignone:-ucciso-un-uomo-che-aggrediva-dei-poliziotti.-a-gedda-ferita-una-guardia-del-consolato-francese

Poco dopo l’attentato a Nizza dove sono state uccise tre persone in un attacco nella basilica di Notre-Dame, ad Avignone la polizia ha ucciso un uomo armato di coltello che aveva tentato di attaccare i poliziotti che si trovavano per strada. Come riferisce Europe 1, l’attacco di Nizza è avvenuto alle 11:15, circa due ore dopo quello di Nizza. Secondo fonti della polizia, l’uomo avrebbe gridato: «Allah Akbar». Nella stessa tormentata mattina l’allarme arriva anche da Gedda, in Arabia Saudita, dove una guardia è stata ferita mentre era in servizio fuori dal consolato francese.

Leggi anche:

L’articolo Cresce la paura in Francia, dopo Nizza un attacco ad Avignone: ucciso un uomo che aggrediva dei poliziotti. A Gedda ferita una guardia del consolato francese proviene da Open.